Dall'estero

Il Governo svedese sta lavorando su una bozza di provvedimento che consenta la vendita di bevande alcoliche prodotte in Svezia, direttamente al consumatore presso gli stabilimenti di produzione. Ciò significa, di fatto, la creazione di un canale commerciale riservato ai prodotti domestici, mentre le bevande alcoliche estere con titolo alcolometrico superiore a 3,5 % vol, sono vendute, unitamente a quelle svedesi, solo presso il monopolio svedese Systembolaget. 

Il Systembolaget gestisce oltre 430 negozi su territorio nazionale e ha oltre 500 rappresentanti distribuiti nelle comunità più piccole. I prodotti vengono venduti nei negozi senza massimizzazione dei profitti e l’up-selling attualmente è proibito. Quando la Svezia è entrata a far parte della UE nel 1995, le è stato concesso di mantenere il monopolio di vendite al dettaglio di alcolici, mentre è stato abolito il monopolio della produzione, importazione ed esportazione nonché delle vendite ai ristoranti, rendendo possibile la nascita di aziende dedite all’importazione e alla vendita diretta ai ristoranti. A fine giugno è prevista la discussione  in Parlamento della proposta.

 

Aumento dell'Iva: cosa rischiano le aziende del vino

20-08-2019 | News

Uno degli elementi in discussione, durante queste giornate di crisi...

Il Cognac celebra il quinto anno consecutivo in crescita

19-08-2019 | Trend

Le esportazioni di cognac sono aumentate per il quinto anno...

Whisky giapponese, nuova vendita record da 1 milione di dollari

19-08-2019 | Arte del bere

La casa di aste Bonhams Hong Kong ha stabilito un...

Ecco il Mother Vine Wine, il vino dalla più antica vite d’America (400 anni)

18-08-2019 | Estero

La chiamano Mother Vine ed è la vite più antica...

I bambini costruiscono giocattoli sonori al Ferrara Buskers Festival

16-08-2019 | Itinerari

I bambini sperimentano la musica di strada partecipando ai BuskeriniLab, una...

Scende in tutto il mondo il numero di minorenni che fanno uso di alcolici

16-08-2019 | Studi e Ricerche

Il consumo di alcolici da parte di minori diminuisce in...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection