Dall'estero

Secondo quanto riferito, i principali produttori giapponesi di bevande alcoliche inizieranno a mostrare il contenuto di alcol della birra e dei prodotti di alcolici in grammi, nonché le percentuali, sui loro siti web. Le aziende prevedono di includere queste informazioni anche sui contenitori dei prodotti in futuro. Il ministero della Salute giapponese ha dichiarato che il rischio di malattie legate allo stile di vita aumenta quando gli uomini consumano 40 grammi di alcol al giorno e le donne ne consumano 20 grammi al giorno, traducendosi in tre lattine di birra con il 5% di alcol per gli uomini e due lattine per le donne. Secondo quanto riferito, i prodotti Chuhai contengono quasi il 10% di alcol.

photo credit: Lan Pham su Unsplash

Federvini insieme a tutte le federazioni del comparto all’International HoReCa Meeting

12-04-2021 | News

Sandro Boscaini, Presidente di Federvini, partecipando all’International HoReCa Meeting all’evento...

Le linee guida per la vaccinazione in azienda

09-04-2021 | Normative

Nella serata del 6 aprile 2021, sono stati condivisi da...

Quattro percorsi nella natura della Franciacorta

09-04-2021 | Itinerari

Con l’arrivo della primavera e delle prime belle giornate di...

Impatto Covid: i dati di marzo su vini e spirits

08-04-2021 | Studi e Ricerche

Le stime di Tradelab aggiornate al mese di marzo, relative...

La top ten di Sotheby's per il 2020, and the winner is...

08-04-2021 | Arte del bere

Nonostante la sfida con i cugini d'Oltralpe veda il vino...

Delhi abbassa a 21 anni il limite d'età per il consumo di alcol

07-04-2021 | Estero

Nel territorio di Delhi, la capitale indiana, è stata ridotta...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.