Dall'estero

Secondo quanto riferito, i principali produttori giapponesi di bevande alcoliche inizieranno a mostrare il contenuto di alcol della birra e dei prodotti di alcolici in grammi, nonché le percentuali, sui loro siti web. Le aziende prevedono di includere queste informazioni anche sui contenitori dei prodotti in futuro. Il ministero della Salute giapponese ha dichiarato che il rischio di malattie legate allo stile di vita aumenta quando gli uomini consumano 40 grammi di alcol al giorno e le donne ne consumano 20 grammi al giorno, traducendosi in tre lattine di birra con il 5% di alcol per gli uomini e due lattine per le donne. Secondo quanto riferito, i prodotti Chuhai contengono quasi il 10% di alcol.

photo credit: Lan Pham su Unsplash

Tokyo vieta la vendita di alcolici nei bar durante i Giochi Olimpici

23-07-2021 | Estero

Fino all'8 agosto, giorno di chiusura dei Giochi, sarà bandita...

Gran Bretagna: nonostante la Brexit, l'agroalimentare italiano è scelto dal 95% dei britannici

23-07-2021 | Studi e Ricerche

Il Regno Unito si conferma uno dei principali mercati di...

Grappa: nel 2020 export cresciuto del 13%

23-07-2021 | Trend

L'export di grappa è aumentato del 13% nel 2020 nonostante...

Pubblicato il vademecum vendemmiale ICQRF per la campagna vitivinicola 2021/2022

23-07-2021 | News

Pubblicato sul portale del Mipaaf il vademecum vendemmiale ICQRF per...

"Tra Cielo e Terra", al via il 31 luglio Calici di stelle

23-07-2021 | Itinerari

Con decine di appuntamenti da Nord a Sud della penisola...

Palmucci (Enit): il turismo del vino è cultura, sostenibilità e innovazione

23-07-2021 | Itinerari

"Nel nostro Paese il turismo del vino sta sempre più...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.