Dall'estero

A partire dal primo giugno 2020, entrerà in vigore in Giappone un sistema di lista positivo per le materie prime (resine sintetiche e additivi) il cui utilizzo è autorizzato per la produzione di packaging, contenitori e utensili destinati al contatto diretto con gli alimenti e gli additivi alimentari. Il nuovo quadro normativo è stato introdotto dagli emendamenti al Food Sanitation Act (legge n. 223 del 1947), adottati dalle Autorità giapponesi con la legge n. 46 del 13 giugno 2018. 

Con queste regole il Giappone vuole allineare la normativa nazionale a regolamentazioni analoghe adottate dai principali players internazionali (in primis Stati Uniti, Unione Europea, Cina e India) al fine di assicurare la coerenza con gli standard tecnici adottati a livello internazionale, tenendo conto di quanto segnalato dai produttori e dalle associazioni industriali giapponesi, oltre che dai comitati di esperti.

E’ previsto un periodo di transizione di 5 anni che terminerà il 31 maggio 2025. Sarà consentito l'uso delle sostanze già utilizzate nella produzione di materiale per utensili, contenitori e packaging prodotti o importati in Giappone prima dell'entrata in vigore del nuovo sistema, a condizione che non si trasferiscano agli alimenti in quantità nociva per la salute umana (e in ogni caso in misura non superiore al limite di 0,01 mg/kg, stabilito con Nota del MHLW, n. 195 del 2020); il MHLW ha in programma l'organizzazione di apposite sessioni informative per gli importatori. 

L'attività ispettiva e di monitoraggio all'importazione è affidata agli Uffici di Quarantena.  

Cantine e vigne: l'identikit dell'enoturista e le "ricette" post-Covid

29-05-2020 | Arte del bere

Dopo un buon 2019 che in Italia ha visto salire...

Agea aggiorna e integra i precedenti provvedimenti

29-05-2020 | Normative

Con circolare n. 36399 del 28 maggio 2020 Agea Coordinamento...

Covid-19, riepilogo normativa in vigore al 28 maggio

29-05-2020 | Normative

In allegato il documento di riepilogo della normativa adottata sia...

Il turismo del vino riparte con il la "terapia del paesaggio": trekking nelle vigne e degustazioni

29-05-2020 | Itinerari

L’emergenza Covid-19, secondo un’indagine condotta dal Movimento Turismo del Vino...

Vittoria per l'Aceto Balsamico di Modena Igp in Germania

28-05-2020 | News

La Suprema Corte Federale tedesca conferma la piena tutelabilità dell’Aceto...

Asolo Prosecco, al via il nuovo piano del "cru" di collina

28-05-2020 | News

Dopo aver superato i 17 milioni di bottiglie nel 2019...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection