Dall'estero

Martedì, 21 Maggio 2019

A Dublino apre il primo pub analcolico

di Vittoria Alerici

Un pub alcool-free. Sembra un ossimoro. Eppure il Virgin Mary, aperto a Dublino un paio di settimane fa è il primo pub “sobrio” della città.

La stranezza non è tanto che sia stato aperto un locale dedicato a bevande e cocktail analcolici (ne spuntano come funghi in ogni città) ma che il Virgin Mary non si atteggi a indirizzo salutista/alternativo (e magari vegan) nei colori e nell’arredo. Al contrario, si presenta come un pub tradizionale e dei pub segue anche gli orari.

Nella città della Guinness, dove un boccale di birra non si nega a nessuno, è una scelta quasi provocatoria.

Ma il mercato delle bevande analcoliche è in rapida costante crescita, anche quello delle stesse birre alcool-free. Del resto anche i colossi mondiali degli spirits hanno messo sul mercato etichette analcoliche.

Nitro coffee TVM 427x640Al Virgin Mary servono addirittura una birra analcolica dello stesso colore della Guinness: c’è anche la schiuma, solo che è fatta col caffè montato con l’azoto…

All'asta (per beneficienza) il più antico single malt Scotch mai imbottigliato

21-06-2021 | Arte del bere

Il più antico single malt Scotch mai imbottigliato sarà venduto...

Assemblea Assobibe: più strategie e investimenti, senza nuove tasse sull’alimentare

21-06-2021 | News

Un’occasione di confronto tra sigle del comparto beverage, della distribuzione...

Non solo vini fermi, anche gli spumanti resteranno perfetti dopo la stappatura

20-06-2021 | Arte del bere

Dopo anni di attesa è arrivato e sta per essere...

Terre Alfieri, la Docg premia la crescita del Nebbiolo

20-06-2021 | Trend

Docg da neppure un anno, 'Terre Alfieri' con i suoi...

A Zagabria la prima edizione del workshop vini e spiriti italiani

18-06-2021 | Estero

L’Ice-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane...

Vini Doc Sicilia, Cina e Usa nel mirino delle nuove iniziative di promozione

18-06-2021 | Trend

Un ricco calendario di attività in Italia e all'estero è...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.