Dall'estero

Martedì, 21 Maggio 2019

A Dublino apre il primo pub analcolico

di Vittoria Alerici

Un pub alcool-free. Sembra un ossimoro. Eppure il Virgin Mary, aperto a Dublino un paio di settimane fa è il primo pub “sobrio” della città.

La stranezza non è tanto che sia stato aperto un locale dedicato a bevande e cocktail analcolici (ne spuntano come funghi in ogni città) ma che il Virgin Mary non si atteggi a indirizzo salutista/alternativo (e magari vegan) nei colori e nell’arredo. Al contrario, si presenta come un pub tradizionale e dei pub segue anche gli orari.

Nella città della Guinness, dove un boccale di birra non si nega a nessuno, è una scelta quasi provocatoria.

Ma il mercato delle bevande analcoliche è in rapida costante crescita, anche quello delle stesse birre alcool-free. Del resto anche i colossi mondiali degli spirits hanno messo sul mercato etichette analcoliche.

Nitro coffee TVM 427x640Al Virgin Mary servono addirittura una birra analcolica dello stesso colore della Guinness: c’è anche la schiuma, solo che è fatta col caffè montato con l’azoto…

Nuove norme per i contrassegni in Gazzetta

09-04-2020 | Normative

E' stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana dell’8...

Ecco il testo del DL Liquidità, pubblicato in Gazzetta

09-04-2020 | News

E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale straordinaria di questa notte...

Usa, modifiche alla disciplina federale su etichettatura e presentazione di vini e bevande spiritose

08-04-2020 | Normative

L’Alcohol and Tobacco Tax and Trade Bureau (TTB) degli USA...

Edelman Trust Barometer Special Report: come i brand affrontano l'emergenza Coronavirus

08-04-2020 | Studi e Ricerche

Edelman ha  pubblicato lo studio  Edelman Trust Barometer Special Report:...

L'Indonesia risponde all'Ue sull'importazione di alcolici

08-04-2020 | Estero

E’ giunta la risposta del Ministro indonesiano al Commercio alla...

Confindustria: primo "vademecum" sulle misure del Dl Liquidità

08-04-2020 | News

In attesa che venga pubblicato il decreto legge Liquidità, diffondiamo una...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection