Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Giovedì, 05 Luglio 2018

Soderbergh, ciak in distilleria: il regista lancia la sua acquavite boliviana

di Vittoria Alerici

L’incontro fatale è avvenuto 11 anni fa, mentre si trovava in Bolivia a girare il film Che con Benicio del Toro.  Da allora Steven Soderbergh, il celebre regista americano, si è innamorato del Singani, un distillato tradizionale del paese. Tanto da diventare distributore unico all’estero di Casa Real, una distilleria di Tarija. Oggi lancia - lo ha presentato nei giorni scorsi a Londra - Singani 63, così nominato per ricordare l’anno di nascita del regista.

Si tratta di un distillato poco noto, prodotto in Bolivia da cinque secoli con Moscato di Alessandria. Aromatico e morbido al palato, Singani 63 subisce una doppia distillazione a 1850 metri di altitudine. Viene prodotto in modo simile al più celebre Pisco: l’unica vera differenza è che per il Singani si utilizza un unico vitigno, coltivato a Tarija nella montuosa Bolivia meridionale, dove si produce anche il Tannat.

Soderbergh distribuisce il Singani negli Usa già da quattro anni. Ora il salto in Uk. Scherzando Soderbergh ha dichiarato a The Drinks Business: “Trovo due forme di ispirazione in Gran Bretagna - i Beatles e la guida di Kingsley Amis Everyday Drinking - lanciare qui Singani 63 è il mio modo di esprimere gratitudine”.

Il modo migliore di gustarlo? Secondo il regista semplicemente on the the rocks.

Trasmissione delle planimetrie di cantine con capacità superiore ai 100 ettolitri

18-07-2018 | Normative

La disposizione prevede che i titolari di cantine o stabilimenti...

Cinque compagnie di alcolici cinesi nella Top 500 di Fortune China

18-07-2018 | Estero

Cinque aziende cinesi produttrici di bevande alcoliche sono entrate a...

Ue-Giappone: siglato accordo libero scambio. Per vino e spiriti rimosso il dazio ad valorem

18-07-2018 | News

Siglata a Tokyo l'intesa tra Giappone e Ue. Un accordo sul...

Modifica dei Regolamenti su Ocm vino e prodotti vitivinicoli aromatizzati: ecco le novità

18-07-2018 | Normative

E’ in corso di discussione a Bruxelles la proposta di...

Onu attacca il Made in Italy: "dannoso come il fumo"

18-07-2018 | News

Vino, olio d’oliva, pizza, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma nel...

Il Ceta della discordia: confermare le tutele senza allarmismi sui dati export

17-07-2018 | News

Continua ad infiammarsi la polemica sul Ceta, l’accordo commerciale tra...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.