Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Venerdì, 18 Maggio 2018

Contro le rughe, meglio farsi un gin!

di Francesca Liistro

Dopo Anti-AGin, il Regno Unito ci riprova con un gin distillato direttamente con collagene puro. Il suo nome è CollaGin. Con una gradazione del 40%, è venduto a un prezzo di circa 35 sterline. E' stato realizzato da Camilla Brown e Liz Beswick, fondatrici dell’azienda Young In Spirit (“Giovani nello Spirito”). Fra le altre botaniche del gin con proprietà che contrastano i segni dell’età troviamo radice di angelica, pompelmo rosa e anice stellato. Le due creatrici sono fiduciose nel successo del brand visto il forte eco che hanno ricevuto sui social media. 

Vero è, però, che nel 2017 il brand è stato denunciato da due consumatori per pubblicità ingannevole. Le denunce riguardano le scritte pubblicitarie che compaiono sull’etichetta del gin e nei materiali promozionali, quali: “Elixir of Youth” (Elisir della Giovinezza), “beauty drink” (bevanda di bellezza), “rejuvenating” (ringiovanente), “anti-ageing botanicals” (botaniche anti-età) e “Skin & Tonic” (magro & tonico). Queste espressioni indurrebbero i consumatori a pensare erroneamente che il gin abbia davvero proprietà ringiovanenti e salutari e ciò viene ritenuto “fuorviante e irresponsabile”.

Young in Spirit ha quindi dovuto contattare il Portman Group per farsi aiutare a cambiare opportunamente il prodotto e il packaging. Oggi, la nuova versione è pronta per tornare sul mercato. E, per rendersi ancora più accattivante, la bottiglia di Collagin è stata creata per avere una seconda vita anche quando di gin non conterrà nemmeno più una goccia. “Ci siamo ispirati a Chanel e Gucci perché volevamo realizzare un oggetto duraturo, - spiega la Brown. – Spero che sia usato per i sali da bagno, i fiori o come porta candela.”

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.