Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Va a Sherry Weng da Taiwan, per la cifra di 4.400 euro, la più preziosa bottiglia:  Conterno Giacomo, Barolo, Monfortino del 1926. La bottiglia aveva un prezzo di base d’asta di 1000 euro. 51 lotti, 58 aziende vitivinicole rappresentate. 31 annate, dal 1926 al 2012. 150 bottiglie tra cui formati magnum e doppio magnum. Sono questi i numeri dell’Asta del Barolo che si è svolta presso il Castello Falletti di Barolo, nel cuore della terra del Re dei Vini.

L’evento culturale, ma anche sociale, ha coinvolto appassionati giunti da tutto il mondo: in particolare da Usa, Cina e Australia. A battere l’asta il giornalista Giancarlo Montaldo.  Nessun lotto è andato disatteso; il ricavato totale è stato di oltre 50.000 euro, che andranno in beneficienza. Con la collaborazione dell’associazione 1 caffè di Luca Argentero e Beniamimo Savio, la vendita dei lotti consentirà di coprire i costi per la creazione e il mantenimento autonomo di un punto di stoccaggio e smaltimento per alimenti e vestiti, oltre alla preparazione di pasti caldi a Torino, in Piazza 18 dicembre, dal progetto Leonardo Onlus.

 

Vendite di vino in Usa: Italia resta leader di mercato, volano liquorosi e aromatizzati, rosati sugli scudi

15-02-2019 | News

Bilancio dei primi undici mesi 2018 delle importazioni di vino...

Via libera all'accordo di libero scambio Ue-Singapore: tutelate 190 indicazioni geografiche

15-02-2019 | News

Via libera dal Parlamento europeo agli accordi di libero scambio...

Tappo a vite o tappo in sughero? Le risposte dell'esperimento di neuromarketing

14-02-2019 | News

Possono le aspettative modificare la percezione dei sapori e del...

Valtellina, dalle Alpi al lago

14-02-2019 | Itinerari

La Valtellina è acqua, aria, terra, montagne, laghi verdi, azzurri...

Monferrato: sigillo dell'Unione europea alla Docg Nizza (Barbera superiore)

14-02-2019 | News

Il Monferrato aggiunge una nuova prestigiosa denominazine: è il Nizza...

Alla Camera un Pdl a difesa dei marchi storici legati al territorio

12-02-2019 | News

Un provvedimento a difesa dei marchi storici legati al territorio...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.