News

Manca il decreto sull’Ocm Vino, mancano i bandi, mancano le decisioni sulle graduatorie dal 2016. Sulla promozione del vino italiano all’estero il Governo si mostra latitante”. Lo afferma, in una nota, Federvini, nel lamentare che “nel 2017 il Ministero delle Politiche Agricole non ha messo l’Italia in condizione di utilizzare più di 100 milioni di euro di risorse europee destinate alla promozione del vino nei mercati dei Paesi terzi A fronte, invece, di una perfetta organizzazione di Francia e Spagna che hanno aggiunto, agli investimenti delle loro aziende, i soldi di Bruxelles”.

Vai al link dell'articolo

Via libera alla vendemmia verde dalla Conferenza Stato-Regioni

10-07-2020 | News

Via libera alla vendemmia verde dalla Conferenza Stato-Regioni per la...

Effetto Covid: la Ue consente deroghe e accetta controlli documentali sulle produzioni bio

10-07-2020 | News

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea dell’8 luglio...

Aggiornato l'elenco dei laboratori autorizzati alle analisi vitivinicole

10-07-2020 | Normative

Il Ministero delle Politiche Agricole ha pubblicato l’elenco, aggiornato all’8...

Vino Nobile di Montepulciano: in etichetta anche l'indicazione "Toscana"

10-07-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea dell’10 luglio 2020 è stata...

Dal tour di castelli al "balcone" delle Marche

10-07-2020 | Itinerari

Partendo da Tolentino con la Basilica di S. Nicola, il Duomo e...

Promozione Ocm vino: le istruzioni del Ministero su riduzione costi e variazioni straordinarie

09-07-2020 | News

Il Mipaaf ha emanato un decreto che introduce modifiche alla...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection