News

Giovedì, 18 Maggio 2017

Di qualità, italiano e a denominazione: le nuove frontiere del consumo del vino

di

Consumo di vino in calo, ma aumento della qualità, nuovi pubblici e modelli di comportamento più sostenibili. Questi i punti nodali del rapporto Censis per Federvini che indaga la relazione tra italiani e vino.

Il dato generale del consumo di vino è sostanzialmente invariato dal 1983 ad oggi. Metà della popolazione italiana infatti consuma vino, ma l’elemento più rilevante è la diminuzione dei grandi consumatori. Infatti coloro che dichiarano di consumare oltre mezzo litro al giorno sono passati dal 7,4% nel 1983 al 4,5% nel 2003. Dati che testimoniano come ad una diffusione sempre capillare si accompagni un maggior equilibrio e selezione dei prodotti. Il tema della qualità sembra governare anche il tema della spesa dei prodotti vitivinicoli: negli ultimi 3 anni, infatti, abbiamo assistito ad una inversione di tendenza parametrata alla spesa alimentare complessiva: nel biennio 2013-15 l’esborso complessivo degli italiani per il vino ha avuto una crescita del 9% contro lo 0,5% del settore alimentare, (+18 volte). In un contesto di crisi dei consumi, si tratta di un dato di rilevanza assoluta, che indica la centralità del vino nei consumi quotidiani e la ricerca costante della qualità: il consumatore più evoluto ed informato sceglie il vino come alimento.

Vai al link dell'articolo

Al via da oggi i dazi supplementari su Whisky e Bourbon made in Usa

22-06-2018 | News

Scattano da oggi i dazi supplementari su alcuni prodotti originari degli...

Dal Barocco al Liberty con il Cerasuolo di Vittoria

22-06-2018 | Itinerari

Dalle città barocche della Val di Noto, patrimonio dell'Unesco, fino...

Aromi freschi per il cocktail? Si coltivano direttamente in cucina con l'idroponica

20-06-2018 | Arte del bere

Menta, rosmarino, basilico... da oggi è possibile avere le erbe...

La "Dolce Vita" tra sei anni crescerà all'estero del 75%. Siamo pronti?

20-06-2018 | News

Quali prospettive di sviluppo ci sono per i prodotti belli...

‘BarberatoBe’, Barbera d’Asti e Vini del Monferrato si presentano ai buyer esteri

19-06-2018 | Estero

Un modo di essere, di presentarsi e dialogare con compratori...

Nasce a Varsavia il primo museo della vodka

19-06-2018 | Estero

La Vodka ha da oggi il suo museo. Ha aperto...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.