News

Metà della popolazione italiana beve vino, con i consumi totali del nettare caro a Bacco sostanzialmente invariati dal 1983 ad oggi. Nelle regioni del Nord in particolare quelle del Nord Est, e del Centro ci sono più elevati livelli di consumo, rispetto a quelle del Meridione e in maggior misura a quelle insulari. In questo contesto la novità più rilevante è la diminuzione dei grandi consumatori.

Secondo il Rapporto Censis, presentato in occasione dell’assemblea annuale Federvini a Roma, coloro che dichiarano di consumare oltre mezzo litro al giorno sono passati dal 7,4% nel 1983 al 2,3% nel 2016. Il tema della qualità sembra governare anche il tema della spesa dei prodotti vitivinicoli.

Vai al link dell'articolo 

Faq Covid: asporto fino alle 22, ma vietato ai bar senza cucina

22-01-2021 | News

"La vendita con asporto è possibile anche dalle 18.00 alle...

Covid-19, riepilogo normativa in vigore al 21 gennaio 2021

22-01-2021 | Normative

In allegato il riepilogo dei provvedimenti adottati a livello nazionale...

Nuova piattaforma per l'Help Desk Brexit di Confindustria

21-01-2021 | News

Cambia il link dell'Help Desk Brexit di Confindustria. È online...

Drink perfetti? In aiuto dei barman arriva la Cocktail Machine

20-01-2021 | Trend

Anche la mixology è sempre più digitale. Il sistema digitale...

In Gazzetta l'esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali

20-01-2021 | Normative

Segnaliamo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 19 gennaio...

Vola il rum riserva della pop star Bruno Mars: esaurito in due ore

20-01-2021 | Arte del bere

Basta che ci sia dietro il nome di una star...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.