News

(ANSA) - MILANO, 15 DIC - Tre piani e oltre 1300 etichette da scoprire e degustare. Sono questi i numeri del Padiglione Vino Expo 2015, che sara' totalmente dedicato ai vini prodotti in Italia. A svelare le caratteristiche della struttura e' stato Lamberto Vallarino Gancia, membro della segreteria tecnica del commissario generale del Padiglione Italia, intervenendo all'inaugurazione del "Gallery Wine Temple" dell'hotel Seven Stars di Milano.

"Il padiglione del vino - ha spiegato Vallarino Gancia - sorgera' all'interno del Padiglione Italia, in una posizione molto centrale, e sara' suddiviso su tre piani. Ad accogliere i visitatori, racconta l'ex presidente di Federvini, "sara' un piano emozionale a 'effetto wow', dove si avra' l'occasione di giocare con i sensi attraverso dei 'nasoni' in cui si potranno sentire gli odori e i rumori del vino". Al piano superiore, invece, spazio alle degustazioni, "con una libreria da 1300 etichette e delle macchine a schiera che serviranno il vino mantenendo costante la temperatura" sottolinea Vallarino Gancia.

Al terzo piano, infine, una terrazza dedicata agli eventi.

"Expo non e' una fiera, ma l'occasione d'oro per rilanciare il paese" ha aggiunto l'imprenditore, soffermandosi anche sull'importanza del "fuori Expo". "I produttori e le cantine avranno l'occasione straordinaria per portare i 20 milioni di turisti attesi sui territori" ha detto, per questo l'invito e' "ad aprire le cantine, con alberghi e tutto cio' che ci vuole per accogliere al meglio i turisti". (ANSA).

In Gazzetta la legge sulla Class Action: ecco tutte le criticità

24-04-2019 | News

La Gazzetta Ufficiale del 18 aprile ha pubblicato la legge...

Colombia, rivisto il calcolo delle imposte sulle bevande alcoliche

24-04-2019 | Normative

Il Ministero delle Finanze colombiano ha pubblicato una bozza decreto...

Mouton Rothschild dona 750mila sterline per il restauro di Notre Dame

23-04-2019 | Estero

Venticinque casse in edizione limitata di Mouton Rothschild hanno fruttato...

Una borsa di studio per sostenere un aspirante Master of Wine italiano

23-04-2019 | Arte del bere

Dei 384 operativi in giro per il mondo non uno...

Contromossa Ue sui dazi Usa: nell'elenco (non definitivo) vini, distillati, rum e vodka

23-04-2019 | News

La Commissione europea ha reagito ai nuovi dazi imposti dall’amministrazione...

Una nuova distilleria a Nashville per Heaven’s Door, il whiskey di Bob Dylan

19-04-2019 | Estero

Heaven’s Door, il marchio di whiskey di Bob Dylan, aprirà...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.