News

Il sole 24 ore 03 - 05 - 2014 Giorgio dell'Orefice

Campanello d'allarme per l'export di vino italiano. Le vendite all'estero di bottiglie made in Italy hanno fatto registrare una preoccupante battuta d'arresto negli Stati Uniti, ovvero sul primo mercato di sbocco per l'Italia. Secondo i dati della Iwfi (Italian wine and food institute) nel primo bimestre dell'anno le spedizioni di etichette made in Italy hanno riportato un calo del 13,1% in quantità e del 2,8% in valore. Considerato che lo scorso anno le vendite italiane negli Usa avevano chiuso con una tenuta in quantità (+0,9%) ma con un significativo progresso in valore (+7,1%) i dati dei primi due mesi del 2014 tratteggiano invece una rischiosa inversione di tendenza.

<<A gennaio e febbraio - spiegano all' Iwfi - le esportazioni italiane sono ammonatate a 334.300 ettolitri per un valore di 180,8 milioni di dollari contro i 378.090 ettolitri e 185,9 milioni del primo bimestre 2013. Questa contrazione ha fatto predere all' Italia il primo posto nella classifica tra principali paesi fornitori, in volume, del mercato Americano a favore dell' Australia. In valore, invece, la leadership resta ancora alle aziende italiane che staccano di alcune lunghezze quelle francesi e australiane. Tuttavia dai dati emerge un significativo trend di recupero dell' Australia.>>

Da sottolineare infine, che il mercato Usa riguarda appena cinque fornitori: infatti Italia, Australia, Cile, Argentina e Francia detengono una quota di mercato pari all'85,6% in quantità e al 79,7% in valore.

 

 

Brexit: anche in caso di no-deal nessun dazio sul vino italiano

18-06-2019 | News

Il tema della Brexit è stato al centro ieri,nella sede...

A Milano una vigna urbana da 200 metri vicino alla Fondazione Prada

18-06-2019 | Trend

Anche Milano avrà la sua vigna urbana. Sui tetti di...

Il rosé più caro al mondo? È firmato da Brad Pitt e Angelina Jolie

18-06-2019 | Trend

Muse de Miraval, etichetta della super coppia hollywoodiana (a dire...

Ukraina: aumenta l'unità minima di prezzo per le bevande alcoliche

17-06-2019 | Estero

Il governo ucraino intende introdurre un incremento dell’unità minima di...

Tornano gli eventi e i corsi di ICE-Agenzia “I love ITAlian wines” per la promozione del vino italiano in Cina

14-06-2019 | News

Ritorna a Pechino la 19a edizione del corso “ITAlian Wine & Spirit” che...

Investimenti nella filiera agroalimentare: domande a Ismea per 338 milioni di euro

14-06-2019 | News

Ismea ha pubblicato i risultati del bando per il sostegno agli...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection