News

Mercoledì, 09 Aprile 2014

AGROALIMENTARE: NOMISMA, NEL 2013 +2,4% DI FATTURATO MA OCCUPAZIONE AL -1,8%

di

Fatturato in crescita del 2,4%, ma occupazione per la prima volta in calo dell'1,8%, in controtendenza rispetto alla crescita dell'1,2% del 2012 sul 2011. Sono le stime, relative al preconsuntivo 2013, che emergono dall'analisi condotta a marzo 2014 da Nomisma su 375 tra cooperative e imprese di capitali controllate del comparto agroalimentare. Imprese che complessivamente esprimono un fatturato di oltre 9 miliardi di euro, pari a circa un quarto del giro d'affari dell'intera cooperazione agroalimentare associata.

Le cooperative dell'agroalimentare incidono, infatti, per il 13% sul totale delle unità attive nel sistema cooperativo italiano, rappresentando il secondo settore dopo l'edilizia e contribuendo con una quota pari al 24% al giro d'affari dell'industria alimentare.

Confermato, inoltre, il forte legame con la propria base sociale. Questo legame è espresso dal grado di mutualità che si attesta sui valori pari all'83%. Quanto alle esportazioni, pari al 12% del fatturato, emerge un trend più dinamico, crescendo del 7,4% nel 2013/12 e segnando un ulteriore miglioramento rispetto all'anno precedente.

Adnkronos 09.04.2014

Trasmissione delle planimetrie di cantine con capacità superiore ai 100 ettolitri

18-07-2018 | Normative

La disposizione prevede che i titolari di cantine o stabilimenti...

Cinque compagnie di alcolici cinesi nella Top 500 di Fortune China

18-07-2018 | Estero

Cinque aziende cinesi produttrici di bevande alcoliche sono entrate a...

Ue-Giappone: siglato accordo libero scambio. Per vino e spiriti rimosso il dazio ad valorem

18-07-2018 | News

Siglata a Tokyo l'intesa tra Giappone e Ue. Un accordo sul...

Modifica dei Regolamenti su Ocm vino e prodotti vitivinicoli aromatizzati: ecco le novità

18-07-2018 | Normative

E’ in corso di discussione a Bruxelles la proposta di...

Onu attacca il Made in Italy: "dannoso come il fumo"

18-07-2018 | News

Vino, olio d’oliva, pizza, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma nel...

Il Ceta della discordia: confermare le tutele senza allarmismi sui dati export

17-07-2018 | News

Continua ad infiammarsi la polemica sul Ceta, l’accordo commerciale tra...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.