News

Giovedì, 03 Aprile 2014

Agricoltura:Martina, bene 'staffetta generazionale' in campi

di

'Da tempo si prova a favorire ricambio, servono nuovi strumenti'

(ANSA) - ROMA, 3 APR - La 'staffetta generazionale' lanciata dal ministro per la semplificazione e la Pa, Maria Anna Madia, sta a cuore anche al ministro delle politiche agricole, Maurizio Martina, nel senso "che in agricoltura c’è da tempo la questione di come favorire il ricambio generazionale. A tal scopo gli strumenti proposti in passato si sono rivelati inefficaci, bisogna trovarne di nuovi". L'auspicio su un ringiovanimento degli imprenditori nelle campagne è espresso da Martina a margine della presentazione del rapporto Nomisma su "la filiera agroalimentare italiana, formazione del valore e prezzi alimentari".

Per favorire il ricambio generazionale, osserva Martina, "bisogna comunque risolvere alcuni nodi, anche in chiave europea, Mi è capitato per esempio di parlare con Ciolos sul fatto che non è possibile prefigurare come aiuto di stato l'utilizzo di terre a favore dei giovani".

"Bisogna anche coinvolgere il mondo del credito, pure in chiave europea e penso alla Bei - conclude Martina -, per trovare strumenti dedicati che favoriscano i giovani".

 

I bianchi di Romagna si uniscono in un Club

14-08-2018 | Trend

Quindici cantine dell'Emilia Romagna, dalle colline di Rimini alla provincia di...

Il Cile guadagna quattro nuove denominazioni d'origine

13-08-2018 | Estero

Al Cile sono state riconosciute quattro nuove Denominazioni di Origine...

Una vacanza tra il fiume e il vino del Friuli Venezia Giulia

10-08-2018 | Itinerari

Il Tagliamento è un fiume che ha segnato la storia del Friuli...

Prosecco Conegliano Valdobbiadene: export a +6,9%

09-08-2018 | Studi e Ricerche

Vendite estere in aumento per il  Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg. I...

In Israele scoperta antica "fabbrica" del vino

08-08-2018 | Estero

Gli archeologi israeliani vicino a Tel Aviv hanno scoperto un...

Primo quadrimestre 2018: aumenta il valore di vini, spirits e aceti italiani all'estero

07-08-2018 | News

L’export delle bevande alcoliche italiane è stato caratterizzato, finora più...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.