News

Giovedì, 03 Aprile 2014

Agricoltura: Martina, strategica sia filiera corta che lunga

di

'km 0' ha peso, per sfida estero serve sforzo pubblico-privato

"Bisogna fissare i punti fondamentali di una strategia per il rilancio del settore agroalimentare che comprenda la filiera corta, cosiddetta 'a km 0', ma anche quella lunga o internazionalizzazione se vogliamo chiamarla così". Lo afferma il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina intervenendo alla tavola rotonda nell'ambito della presentazione dello studio Nomisma su formazione del valore e dei prezzi alimentari all'interno della filiera agroalimentare italiana che ha visto il confronto della Grande distribuzione con le organizzazioni agricole. "Filiera corta sì - sottolinea Martina - perché' è un tratto di originalità unico che non possiamo derubricare e che ha dentro anche elementi economici e sociali che hanno un peso, ma anche filiera lunga che vuol dire mondo, vuol dire mercati e dove c’è il gigantesco tema di come l'Italia fa l'Italia". "Per me va bene che continuiamo a portare avanti una strategia condivisa sedendoci a un tavolo al ministero - aggiunge Martina - Per l'internazionalizzazione noi possiamo offrire spunti ma poi serve montare una operazione pubblico-privata a favore del settore che finora non abbiamo avuto la forza, la capacità e il coraggio di fare. Tanto più visti i problemi enormi che abbiamo di 'Italian sounding' in giro per il mondo, noi l'importanza questo tema ce lo dobbiamo porre".

Ansa 03.04.2014

 

 

Accordo Agcom e Iap contro il far-west delle comunicazioni commerciali

22-06-2018 | News

Maggiori controlli sulla comunicazione commerciale, anche on line. E' il...

Al via da oggi i dazi supplementari su Whisky e Bourbon made in Usa

22-06-2018 | News

Scattano da oggi i dazi supplementari su alcuni prodotti originari degli...

Dal Barocco al Liberty con il Cerasuolo di Vittoria

22-06-2018 | Itinerari

Dalle città barocche della Val di Noto, patrimonio dell'Unesco, fino...

Aromi freschi per il cocktail? Si coltivano direttamente in cucina con l'idroponica

20-06-2018 | Arte del bere

Menta, rosmarino, basilico... da oggi è possibile avere le erbe...

La "Dolce Vita" tra sei anni crescerà all'estero del 75%. Siamo pronti?

20-06-2018 | News

Quali prospettive di sviluppo ci sono per i prodotti belli...

‘BarberatoBe’, Barbera d’Asti e Vini del Monferrato si presentano ai buyer esteri

19-06-2018 | Estero

Un modo di essere, di presentarsi e dialogare con compratori...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.