News

Nel suo nuovo parere l’Autorità per la Sicurezza Alimentare Europea (Efsa) ha bocciato l’algoritmo del Nutriscore, il sistema di etichettatura europeo per i prodotti alimentari, confermando invece la validità dell’etichettatura promossa dall’Italia perché basata sul profilo nutrizionale complessivo della dieta alimentare e non quello dei singoli alimenti.
L’Efsa ha anche sottolineato che l’utilizzo di un parametro fisso di 100 grammi per i cibi, così come previsto dal Nutriscore, sia slegato dai consumi reali di quegli stessi alimenti, concludendo che l’algoritmo del Nutriscore deve essere rivoluzionato drasticamente.  
"Il parere non va inteso come una bozza di future raccomandazioni o orientamenti in materia di salute pubblica", si è affrettato a specificare Valeriu Curtui, capo della Nutrition unit dell’Efsa, ma ovviamente il nuovo parere dell’Efsa verrà sottolineato da chi, come il governo italiano, avversa la versione penalizzante del Nutriscore e potrebbe diventare la base scientifica su cui la Commissione progetterà l’etichetta nutrizionale entro il 2022.

 

Al via il Festival della Dieta Mediterranea, pratica virtuosa e “miglior risposta al Nutriscore”

20-05-2022 | News

Prende il via il Festival nazionale della Dieta Mediterranea, con una...

Mariacristina Castelletta nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

19-05-2022 | Arte del bere

Cambio della guardia ai vertici del Consorzio Alta Langa: il...

Week end in rosa sul lago di Garda

19-05-2022 | Itinerari

Ritorna anche quest’anno l’atteso appuntamento con Chiaretto di Bardolino in Cantina:...

Bordeaux 2021 en primeur: previsto un calo della domanda

18-05-2022 | Arte del bere

Secondo Liv-ex oltre il 71% dei commercianti internazionali ha dichiarato...

Usa, i Millennials apprezzano sempre di più il vino a basso contenuto di alcol

17-05-2022 | Trend

Il valore della categoria del vino a basso contenuto alcolico...

Colpire il vino nelle ritorsioni commerciali, una perdita di 340 milioni di dollari all'anno

17-05-2022 | News

Nell'articolo "Vino: il sacco da boxe nella rappresaglia commerciale" pubblicato...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.