News

Mercoledì, 12 Marzo 2014

Il vino griffato fa bene al portafoglio ...

di

Il vino, un lusso che fa bene al portafoglio, sostengono da anni gli economisti. Pellicce, abiti, scarpe, più li paghi, più ti piacciono, più ti senti soddisfatto. Ma alla fine perdono il loro valore. Solo i gioielli e gli orologi guadagnano nel tempo. Ma il vino, a quanto pare, ha sorpassato asset storici. Oro, petrolio, Ftse 100 e S&P 500: un vino italiano li ha sorpassati tutti, Ornellaia, il cru toscano della famiglia Marchesi de’ Frescobaldi. Secondo Liv-ex, la borsa intemazionale del vino che monitora le performance ed i prezzi di oltre 1000 vini nel mondo, Ornellaia è tra i vini con i rendimenti in crescita più costanti nel tempo. Le sue quotazioni medie sono raddoppiate dal 2007 ad oggi. Nello stesso periodo ha realizzato una performance migliore della media dei migliori 100 vini al mondo. Certo, il primato assoluto rimane in mani francesi con Chteau Lafite e Mouton Rothschild, ma tra il 2007 ed il 2013, Ornellaia ha segnato un incremento superiore al- la media dei migliori 10 vini francesi. Sempre secondo studi di Liv-ex e Sotheby’s, presentati la scorsa settimana a Milano, la volatilità di Ornellaia, indice del rischio di un investimento, è tra le più basse al mondo.

AFFARI & FINANZA - LA REPUBBLICA

http://www.winenews.it/edicola/

Trasmissione delle planimetrie di cantine con capacità superiore ai 100 ettolitri

18-07-2018 | Normative

La disposizione prevede che i titolari di cantine o stabilimenti...

Cinque compagnie di alcolici cinesi nella Top 500 di Fortune China

18-07-2018 | Estero

Cinque aziende cinesi produttrici di bevande alcoliche sono entrate a...

Ue-Giappone: siglato accordo libero scambio. Per vino e spiriti rimosso il dazio ad valorem

18-07-2018 | News

Siglata a Tokyo l'intesa tra Giappone e Ue. Un accordo sul...

Modifica dei Regolamenti su Ocm vino e prodotti vitivinicoli aromatizzati: ecco le novità

18-07-2018 | Normative

E’ in corso di discussione a Bruxelles la proposta di...

Onu attacca il Made in Italy: "dannoso come il fumo"

18-07-2018 | News

Vino, olio d’oliva, pizza, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma nel...

Il Ceta della discordia: confermare le tutele senza allarmismi sui dati export

17-07-2018 | News

Continua ad infiammarsi la polemica sul Ceta, l’accordo commerciale tra...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.