News

Mercoledì, 12 Marzo 2014

Il vino griffato fa bene al portafoglio ...

di

Il vino, un lusso che fa bene al portafoglio, sostengono da anni gli economisti. Pellicce, abiti, scarpe, più li paghi, più ti piacciono, più ti senti soddisfatto. Ma alla fine perdono il loro valore. Solo i gioielli e gli orologi guadagnano nel tempo. Ma il vino, a quanto pare, ha sorpassato asset storici. Oro, petrolio, Ftse 100 e S&P 500: un vino italiano li ha sorpassati tutti, Ornellaia, il cru toscano della famiglia Marchesi de’ Frescobaldi. Secondo Liv-ex, la borsa intemazionale del vino che monitora le performance ed i prezzi di oltre 1000 vini nel mondo, Ornellaia è tra i vini con i rendimenti in crescita più costanti nel tempo. Le sue quotazioni medie sono raddoppiate dal 2007 ad oggi. Nello stesso periodo ha realizzato una performance migliore della media dei migliori 100 vini al mondo. Certo, il primato assoluto rimane in mani francesi con Chteau Lafite e Mouton Rothschild, ma tra il 2007 ed il 2013, Ornellaia ha segnato un incremento superiore al- la media dei migliori 10 vini francesi. Sempre secondo studi di Liv-ex e Sotheby’s, presentati la scorsa settimana a Milano, la volatilità di Ornellaia, indice del rischio di un investimento, è tra le più basse al mondo.

AFFARI & FINANZA - LA REPUBBLICA

http://www.winenews.it/edicola/

Acque e vini sui Colli Euganei

25-05-2018 | Itinerari

I Colli Euganei sono un vero e proprio patrimonio naturale e storico...

Nomisma: il vino italiano cresce, ma in alcuni mercati è ancora troppo fragile

24-05-2018 | News

Tra incognita Brexit, boom del Rosé negli Stati Uniti, rallentamento...

Droni, bottiglie edibili o vending machine, cosa c'è nel futuro del vino?

23-05-2018 | Trend

I futuri amanti del vino potrebbero essere in grado di...

Ue avvia negoziati commerciali con Australia e Nuova Zelanda

23-05-2018 | Normative

 Il Consiglio europeo ha autorizzato la Commissione ad avviare negoziati...

Anche per spiriti e aceti la sfida della dimensione

23-05-2018 | News

Il valore aggiunto è stato il tema principale dell’annuale Assemblea 2018...

Diversificare, snellire, attivare una filiera allargata: i nodi del vino 4.0

23-05-2018 | News

Non adagiarsi sui risultati raggiunti. Anche se l'export continua a...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.