News

Il vino, un lusso che fa bene al portafoglio, sostengono da anni gli economisti. Pellicce, abiti, scarpe, più li paghi, più ti piacciono, più ti senti soddisfatto. Ma alla fine perdono il loro valore. Solo i gioielli e gli orologi guadagnano nel tempo. Ma il vino, a quanto pare, ha sorpassato asset storici. Oro, petrolio, Ftse 100 e S&P 500: un vino italiano li ha sorpassati tutti, Ornellaia, il cru toscano della famiglia Marchesi de’ Frescobaldi. Secondo Liv-ex, la borsa intemazionale del vino che monitora le performance ed i prezzi di oltre 1000 vini nel mondo, Ornellaia è tra i vini con i rendimenti in crescita più costanti nel tempo. Le sue quotazioni medie sono raddoppiate dal 2007 ad oggi. Nello stesso periodo ha realizzato una performance migliore della media dei migliori 100 vini al mondo. Certo, il primato assoluto rimane in mani francesi con Chteau Lafite e Mouton Rothschild, ma tra il 2007 ed il 2013, Ornellaia ha segnato un incremento superiore al- la media dei migliori 10 vini francesi. Sempre secondo studi di Liv-ex e Sotheby’s, presentati la scorsa settimana a Milano, la volatilità di Ornellaia, indice del rischio di un investimento, è tra le più basse al mondo.

AFFARI & FINANZA - LA REPUBBLICA

http://www.winenews.it/edicola/

Covid-19, quando la mixology è solidale

27-05-2020 | Trend

Dopo solo un mese dal lancio online del libro a...

Mediobanca: nel 2020 fino a 2 miliardi di perdite nelle vendite di vino

26-05-2020 | News

Consueta, dettagliata fotografia del mondo del vino (nazionale e internazionale)...

Covid: le proroghe dei termini nel settore agricolo

26-05-2020 | Normative

Con il decreto n. 5779 del 22 maggio 2020 il...

Chiarimenti sulle regole di distillazione e riduzione delle rese

26-05-2020 | Normative

Venerdì 22 maggio si è tenuta una riunione convocata dal...

I consigli di Liv-ex per adattare le strategie di vendita al periodo post Covid

25-05-2020 | Trend

La pandemia Covid negli ultimi tre mesi ha radicalmente mutato...

Arriva la app per la gestione digitale della cantina

25-05-2020 | Trend

Fase 2: una “foodtech company” al fianco dei ristoratori per...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection