News

Lunedì, 10 Marzo 2014

EXPO 2015: Al via intesa con MIPAAF

di

Roma, 10 mar. (Adnkronos) - Oggi a Roma è stato firmato un importante protocollo d'intesa per la "partecipazione dell'Agroalimentare italiano all'Expo 2015". A firmarlo sono stati il commissario unico del Governo per Expo 2015 Giuseppe Sala, il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina e il commissario generale del Padiglione Italia, Diana Bracco. L'intesa definisce le modalità di coordinamento, attuazione contribuzione per la presenza dell'agricoltura e dell'agroalimentare italiano all'Expo.

L'accordo prevede la realizzazione di progetti con finalità educative e di intrattenimento in grado di coinvolgere il più ampio numero di strutture associative agricole, industriali e cooperativistiche. Sette le azioni messe in campo che il ministro Martina ha illustrato nel corso di una conferenza stampa.

L'esperienza vitivinicola. Il Padiglione Italia realizzerà il Padiglione dell'esperienza vitivinicola italiana, "passaporto del made in Italy nel mondo", come ha sottolineato Martina, in un ampio e riconoscibile spazio dedicato.

Adnkronos 10.03.2014

Acque e vini sui Colli Euganei

25-05-2018 | Itinerari

I Colli Euganei sono un vero e proprio patrimonio naturale e storico...

Nomisma: il vino italiano cresce, ma in alcuni mercati è ancora troppo fragile

24-05-2018 | News

Tra incognita Brexit, boom del Rosé negli Stati Uniti, rallentamento...

Droni, bottiglie edibili o vending machine, cosa c'è nel futuro del vino?

23-05-2018 | Trend

I futuri amanti del vino potrebbero essere in grado di...

Ue avvia negoziati commerciali con Australia e Nuova Zelanda

23-05-2018 | Normative

 Il Consiglio europeo ha autorizzato la Commissione ad avviare negoziati...

Anche per spiriti e aceti la sfida della dimensione

23-05-2018 | News

Il valore aggiunto è stato il tema principale dell’annuale Assemblea 2018...

Diversificare, snellire, attivare una filiera allargata: i nodi del vino 4.0

23-05-2018 | News

Non adagiarsi sui risultati raggiunti. Anche se l'export continua a...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.