News

A trainare l'aumento soprattutto Usa, Russia, Cina e Brasile

Roma. 7 apr. (TMNews) - L'export della filiera del vino è in ripresa e il comparto ha recuperato d 5% collocando "l'intero indotto del vino ad un fatturato complessivo di 10 miliardi di euro". E' quanto sottolinea Federvini in occasione della 45esima edizione del Vinitaly. La ripresa "è guidata soprattutto dal mercato americano, russo, cinese e brasiliano - ha sottolineato il presidente di Federvini Lamberto Vallarino Gancia - e da una tenuta dei consumi su quello nazionale". "L'export da un lato (+8.5%) e prodotti di grande qualità dall'altro, sono la chiave per consolidare il prodotto Made in Italy - ha sottolineato Gancia - nei mercati di tutto il mondo e per acquistare nuove quote in quelli che sono destinati a divenire il traino nel futuro. La recente missione condotta dal commissario Europeo Dacian Ciolos in Cina ha confermato le enormi opportunità per tutta la filiera del vino e dei prodotti italiani, ponendo per tutto l'indotto una significativa sfida". "I dati del recente rapporto Mediobanca - ha concluso Gancia - ci confermano che il sistema di produzione italiano. basato su oltre 35 mila produttori ha una patrimonialità solida e margini di redditività in ripresa. Restano significativi i costi della mano d'opera".

Per il centenario Oiv lancia un concorso fotografico sul cambiamento climatico

24-05-2024 | News

Nell’ambito del Centenario dell’OIV e dell’Anno internazionale della vigna e...

Cina, la lenta avanzata dei wine bar

24-05-2024 | Trend

Continua la crescita dei bar in Cina. La “Guida ai...

Scoperte in una cantina austriaca ossa di mammut di 40mila anni fa

24-05-2024 | Trend

Un viticoltore austriaco ha fatto una scoperta spettacolare durante i...

Centenario per Martinotti, il padre della spumantizzazione italiana

24-05-2024 | Arte del bere

Sono in molti a ritenere che Federico Martinotti non abbia...

Emanuele Orsini eletto nuovo Presidente di Confindustria

24-05-2024 | News

L'imprenditore emiliano Emanuele Orsini, attivo nei settori dell'edilizia in legno...

Prezzi delle bevande alcoliche in Canada: la risposta del board dell’Ontario ai produttori

22-05-2024 | News

La Lcbo (Liquor Control Board of Ontario) ha preso atto...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.