News

Verona. 8 apr (II Velino) - Nei primi mesi di quest'anno per l'export del vino italiano ci sono stati segnali molto positivi, mentre i consumi interni, seppure stabili, sono all'insegna del bere di meno, ma meglio. A confermarlo il presidente di Federvini Lamberto Vallarino Gancla in occasione del Vinitaly in corso a Veronafiere. Gancia sottolinea come si sia recuperato lo stoccaggio. ci sia stata una ripresa di mercati tradizionali come la Germania e l'Inghilterra e si continuino a registrare buone performance in paesi emergenti come Russia e Cina e :resta una grande opportunità li mercato americano' dove si può ancora crescere. In Italia invece i consumi interni rallentano: Il mercato è saturo: si beve meno, ma meglio, e questo fa ben sperare". Per questo Gancia si dice d'accordo con il ministro Saverio Romano che ha detto di puntare sui giovani: *La percezione del vino fra i giovani è cambiata e questo grazie al grande lavoro fatto dal produttori e dalle cantine che hanno cercato di spiegare cosa c'è dietro l'Indicazione geografica. Il ministro Romano ha ragione: i giovani rappresentano Il futuro e per questo vanno educati a valori come il consumo responsabile'. Sui vini a bassa gradazione, il presidente di FedeMni spiega che aldilà della gradazione alcolica è importante :l'equilibrio' di un vino. Infine sulla Gdo aggiunge: :Prima la Gdo era sinonimo di canale di prezzo. oggi invece visto che si consuma sempre di più in casa, si è organizzata per allargare sempre di più la gamma. E il fatto che la fascia dei vini da 6 euro in su stia crescendo è un segnale positivo'.

ILVELINO.IT

Confermato l'incarico al Consorzio di tutela Cerasuolo

03-06-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana del 29 maggio 2020...

Vinexpo Ny, webinar sulla "Nuova normalità" del mercato degli spiriti

03-06-2020 | Arte del bere

Vinexpo NY organizza per oggi pomeriggio un webinar su quella...

Finlandia e Norvegia oggi riaprono i bar

03-06-2020 | Estero

Dopo la lunga chiusura a causa del coronavirus, in Finlandia...

Agea, nuova proroga per ristrutturazione e riconversione vigneti

03-06-2020 | Normative

Con circolare n. 36743 del 29 maggio 2020, AGEA Ufficio...

Confindustria: la produzione recupera ma a maggio -33,8% rispetto all'anno scorso

03-06-2020 | News

 Primi bilanci sull'economia post-emergenza. Gli economisti del CsC (Centro studi...

Emergenza Covid-19: quattro mesi di controlli nella filiera agroalimentare nel Report ICQRF

03-06-2020 | News

Nei primi quattro mesi di emergenza COVID-19 i 29 Uffici...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection