Dall'estero

Sabato, 07 Luglio 2018

Per la terza volta una donna ai vertici Oiv: è la brasiliana Regina Vanderlinde

di Redazione
Regina Vanderlinde Regina Vanderlinde

Nuovo vertice per l'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino. Alla tedesca Monika Christmann succede alla Presidenza dell'organizzazione Regina Vanderlinde.

Vanderlinde è professore di biotecnologie all'Università di Caxias do Sul: è stata eletta dagli Stati membri dell'OIV per un periodo di 3 anni per presiedere i vari organi dell'Organizzazione.

Dottore in scienze biologiche - opzione di enologia-ampelologia presso l'Università di Bordeaux - è stata per molti anni membro della delegazione del suo paese all'OIV dove è stata segretaria scientifica della sottocommissione di metodi di analisi.

Si è detta felice che la viticoltura sudamericana sia stata riconosciuta dalla famiglia dell'OIV ed è lieta di essere la terza donna a presiedere l'Organizzazione consecutivamente. L'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino" (OIV), che ha sostituito l’Ufficio Internazionale della Vigna e del Vino, é stata creata mediante l’Accordo del 3 aprile 2001. L'OIV vi é definita come organismo intergovernativo di tipo scientifico e tecnico, di competenza riconosciuta nell’ambito della vigna, del vino, delle bevande a base di vino, delle uve da tavola, delle uve passa e degli altri prodotti della vigna. Tra gli altri ha il compito di "contribuire all’armonizzazione internazionale delle pratiche e delle norme esistenti e, per quanto necessario, all’elaborazione di nuove norme internazionali, per migliorare le condizioni di elaborazione e commercializzazione dei prodotti vitivinicoli e contribuire alla considerazione degli interessi dei consumatori".

 

Trasmissione delle planimetrie di cantine con capacità superiore ai 100 ettolitri

18-07-2018 | Normative

La disposizione prevede che i titolari di cantine o stabilimenti...

Cinque compagnie di alcolici cinesi nella Top 500 di Fortune China

18-07-2018 | Estero

Cinque aziende cinesi produttrici di bevande alcoliche sono entrate a...

Ue-Giappone: siglato accordo libero scambio. Per vino e spiriti rimosso il dazio ad valorem

18-07-2018 | News

Siglata a Tokyo l'intesa tra Giappone e Ue. Un accordo sul...

Modifica dei Regolamenti su Ocm vino e prodotti vitivinicoli aromatizzati: ecco le novità

18-07-2018 | Normative

E’ in corso di discussione a Bruxelles la proposta di...

Onu attacca il Made in Italy: "dannoso come il fumo"

18-07-2018 | News

Vino, olio d’oliva, pizza, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma nel...

Il Ceta della discordia: confermare le tutele senza allarmismi sui dati export

17-07-2018 | News

Continua ad infiammarsi la polemica sul Ceta, l’accordo commerciale tra...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.