L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Mercoledì, 13 Luglio 2022

Guala Closures acquisisce Labrenta

di Redazione

L'italiana Guala Closures ha annunciato l'acquisizione del produttore di tappi Labrenta per rafforzare la sua posizione nel segmento del lusso. Guala, che produce chiusure per liquori, vini e bottiglie di olio, ha affermato che l'accordo per l'acquisto di Labrenta creerebbe sinergie sia a livello industriale che commerciale.

Labrenta, con sede a Vicenza, in Italia, produce chiusure su misura di alta gamma per bottiglie di liquori, vini, birra, olio e aceto. Ha 800 clienti in 70 paesi, con stabilimenti di produzione in Italia, Brasile e Messico, oltre a un braccio commerciale negli Stati Uniti. Gli attuali azionisti di Labrenta - Gianni e Amerigo Tagliapietra, rispettivamente amministratore delegato e vicepresidente dello sviluppo del business dell'azienda - assumeranno ruoli manageriali all'interno del segmento delle chiusure di lusso dell'azienda.

Si prevede che Labrenta genererà più di 30 milioni di euro (30,05 milioni di dollari) di entrate quest'anno. L'azienda vicentina nell'aprile 2022 ha acquisito Anacorks, un'azienda portoghese specializzata nella produzione di chiusure in sughero di lusso.

Guala impiega più di 4.850 persone e opera in cinque continenti con 30 stabilimenti di produzione. La società ha raggiunto un fatturato di circa 710 milioni di euro (710,7 milioni di dollari Usa) nei 12 mesi fino al 31 marzo 2022.

 

L'industria vinicola Usa “vale” oltre 276 miliardi di dollari l'anno

30-01-2023 | Estero

WineAmerica, membro della FIVS, ha recentemente avviato un'indagine sulla superficie...

Dalle forti piogge danni ma anche sollievo ai vigneti californiani

30-01-2023 | Estero

Le recenti tempeste in California hanno causato circa 30 miliardi...

Disgelo tra Cina e Australia, saltano i super dazi sul vino?

30-01-2023 | News

I ministri del Commercio di Cina e Australia si incontreranno...

Barbera d'Asti e Vini del Monferrato: progetto genetico per affrontare le sfide del clima

26-01-2023 | Arte del bere

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato è da...

Assovini, riflettori su Messina e le sue Doc

26-01-2023 | Itinerari

Due mari, il Tirreno e lo Ionio, tre Doc, Faro...

Agroalimentare, in crescita Pil, investimenti e consumi

25-01-2023 | Studi e Ricerche

Cresce ancora la performance economica anche nel III trimestre 2022...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.