L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

A Bristol è stato prodotto il primo whisky creato con l’ausilio dell’intelligenza artificiale. È quanto ha annunciato la distilleria locale Circumstance Distillery spiegando che la tecnologia è stata usata per stilare due liste di ingredienti botanici, il nome del gin e l’etichetta. “Ginette”, la tecnologia AI, ha analizzato migliaia di botaniche per creare la ricetta perfetta. E una lunga analisi di marchi ha portato alla scelta del nome ‘Monker’s Garkel’.

Un algoritmo ha poi creato le etichette scegliendo tra centinaia di stili, colori e font. 

Danny Walker, uno dei proprietari di Circumstance Distillery ha rivelato che l’esperimento portato avanti con un gruppo di scienziati lo ha stupito per la capacità delle macchine di scegliere ingredienti inusuali e tuttavia molto azzeccati, come le foglie di lampone, la prugna e la calendula, la più difficile da reperire, ha aggiunto.

Finora sono stati prodotti solo 30 litri del nuovo gin. La produzione, ha garantito Walker, è stata totalmente manuale, nessuna automatizzazione in questo caso. Il nuovo gin è stato presentato alla Bristol Tech Week e sarà portato alla Mad Fest Tech Fair a Londra settimana prossima.

Relais&Chateaux in Italia sceglie dimore legate al mondo del vino

15-11-2019 | Trend

Entrambe le due new entry italiane nella catena Relais&Chateaux per...

Dazi Usa: risoluzione bipartisan alla Camera per la tutela delle aziende

15-11-2019 | News

La Commissione Agricoltura della Camera dei deputati ha approvato, con...

A lezione di cucina nel Castello di Padernello

15-11-2019 | Itinerari

Lezioni di cucina per trasformare in ricette deliziose gli scarti...

Al via le tappe estere del progetto europeo “Enjoy European Quality Food”

14-11-2019 | News

Dopo la conferenza stampa di inaugurazione di Milano lo scorso...

Uzbekistan aumenta l’unità minima di prezzo per le bevande alcoliche

13-11-2019 | News

L’Uzbekistan aumenta l’unità minima di prezzo per le bevande alcoliche...

La Commissione europea lancia un Osservatorio sul vino

13-11-2019 | News

Lanciato ufficialmente oggi con una riunione di avvio, il nuovo...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection