L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Si è da poco conclusa la Firenze Cocktail Week e già la settimana dedicata alla mixology riparte, questa volta a Torino. Dal 20 al 26 maggio torna nel capoluogo piemontese la terza edizione della settimana dedicata alla miscelazione, con più di 40 locali e cocktail bar aderenti, bartender di fama internazionale, masterclass e workshop...concludendo in bellezza al Salone dei Cocktail presso il Museo del Risorgimento. 

Un itinerario unico attraverso il cuore pulsante della città, tra più di 30 cocktail bar d’atmosfera e tradizionali locali di Torino. Sono previsti, in questi 7 giorni, 5 giornate tematiche per altrettanti spirits differenti: una giornata ad hoc dedicata una giornata ad hoc dedicata a Vodka, Gin, Tequila, Whisky, Rum e Vermouth.

Ad aprire la Cocktail Week 2019, lunedì 20, alle 19, presso Eataly, è la Negroni Competition, una chiamata collettiva per reinterpretare senza limiti alla propria fantasia il cocktail italiano più famoso al mondo, rivolta ai professionisti del settore e agli appassionati della miscelazione. Lunedì 20, alle 15, si parlerà anche di cocktail fra chimica e alchimia nella masterclass «Aria, fuoco, terra e grappa: magia degli spiriti’», mentre mercoledì 22, alle 19, in collaborazione con il Club Silencio, visita serale al Museo Egizio accompagnata da aperitivo. 

Sempre mercoledì, alle 14, Riccardo Rossi che il giorno seguente accompagnerà in un viaggio in Perù alla scoperta del distillato nazionale con «La ruta del Pisco». Giovedì, alle 19, le porte del Museo Casa Martini si apriranno durante la Cocktail Week per una speciale visita con masterclass sul superalcolico più celebrato dal mondo del cinema; mentre venerdì, alle 18, ci sarà l’incontro sul tema cocktail e profumi con Letta Tonatto, direttrice dell’omonima Maison «Cosa è il profumo: riconoscere le note olfattive nei cocktail».

Per la partecipazione è previsto un pass con cui avere esclusivi sconti sui cocktail a 5 euro, partecipare ai workshop e alle Masterclass, conoscere da vicino i protagonisti e l’ingresso al Torino Cocktail Village. Potete acquistare il pass sul sito ufficiale dell’evento.

 

Dazi Usa: tre strategie per gli spiriti italiani

23-02-2020 | News

Il 14 febbraio l’amministrazione Usa ha confermato i dazi del...

Arriva il cocktail ispirato al film di Aldo, Giovanni e Giacomo

22-02-2020 | Arte del bere

«I miei comici preferiti chiamano il loro anziano regista per...

Il monopolio svedese Systembolaget chiede un'ammenda di 3 milioni di corone alla app Vivino

22-02-2020 | News

Il monopolio svedese dell'alcool, Systembolaget, ha comminato alla società di...

Onav si apre alle etichette non convenzionali: verso un corso sui vini "anarchici"

21-02-2020 | Trend

Una definizione forte per una tematica di grande attualità, la...

Monopolio del Quebec troppo rigido sui prezzi: Comitè Vins e Spirits Europe chiedono più flessibilità

21-02-2020 | Estero

Il monopolio della provincia canadese del Quebec, SAQ, sta imponendo...

A Santhià (VC) va in scena il Carnevale più antico del Piemonte

21-02-2020 | Itinerari

Grandiosi corsi mascherati, veglioni danzanti,bande, gruppi storici e appuntamenti enogastronomici:...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection