L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

La Vinitaly International Academy (VIA), associazione che promuove il vino italiano all’estero attraverso corsi di formazione altamente specialistici, dal 2014 organizza seminari e corsi intensivi sul vino italiano per professionisti del settore (educatori, giornalisti, importatori, brand ambassador, sommelier) operanti su mercati esteri. Ad oggi la comunità di VIA include circa 500 professionisti del settore in tutto il mondo, di cui 204 sono stati ufficialmente certificati dopo aver passato con successo l’esame del corso intensivo Italian Wine Ambassador (Vedi mappa).

Schermata 2019 05 16 alle 15.01.19

VIA organizzerà il prossimo corso Italian Wine Ambassador, a New York, USA, dal 26 al 30 giugno. Maggiori informazioni sul corso sono disponibili a questo link: https://www.vinitalyinternational.com/via-newyork-2019/. Le iscrizioni al prossimo corso di New York sono ancora aperte e per partecipare occorre scrivere a via@vinitalytour.com

Inoltre, poiché durante questi corsi i partecipanti degustano circa un centinaio di etichette di vino italiano già presenti sul mercato di destinazione, per Le Aziende ci sarebbe la possibilità di fornire dati relativi a 3 etichette che si trovano già sul mercato Americano e che avrebbe piacere fossero considerate per il corso VIA di New York. E’ possibile compilare il modulo che si trova a questo link: https://www.vinitalyinternational.com/vinitaly-international-academy-wine-submissions-new-york/

Il Veneto vuole la Valpolicella patrimonio Unesco

22-01-2020 | Itinerari

Il Consiglio regionale del Veneto ha votato all'unanimità una mozione...

Dazi Usa: firmata la tregua sui vini tra Macron e Trump

21-01-2020 | Estero

Dopo che il governo degli Stati Uniti ha minacciato fino...

Mipaaf: accordo con l'Indonesia per la promozione delle indicazioni geografiche

21-01-2020 | News

C'è anche la promozione delle nostre Indicazioni Geografiche nell'accordo tra...

Il cocktail più amato al mondo? Il Negroni non scalza (ancora) l'Old fashioned

21-01-2020 | Arte del bere

Il re dei cocktail classici resta l'Old Fashioned, seguito a...

Frodi: chiarimento del legislatore per gli spumanti "su punta"

20-01-2020 | Normative

L’Ispettorato Repressione Frodi ha diffuso ulteriori chiarimenti, in ordine alla presentazione di...

Consumatori sempre più interessati al vino, ma poco conoscitori

20-01-2020 | Studi e Ricerche

Nonostante i livelli di conoscenza del vino siano in calo...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection