L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Un cestello per spumante, seppure di materiale pregiato? Banale. Un vero intenditore, hanno pensato alla Rolls-Royce, non si deve accontentare di niente di meno di un oggetto eccezionale ideato dai progettisti della celebre casa automobilistica. E così è nato il nuovo prodotto della linea lifestyle della casa: un contenitore per spumanti (di alta gamma, s’intende) pensato per un utilizzo in luoghi esclusivi, dal pozzetto di un superyacht alla terrazza mozzafiato di un grattacielo metropolitano.

Il contenitore - in alluminio e fibra di carbonio - rivestito in pelle nera e legno di quercia - richiama i materiali della prestigiose Rolls-Royce. Un’apertura a scatto rivela un vassoio in legno che contiene quattro calici in cristallo soffiato, disegnate ispirandosi al motore V12, con una base in alluminio che porta inscritte le iniziali RR.

P90349155 highRes epicurean delight th 640x427

A contorno quattro tovaglioli ricamati, due sorte di “amache” in pelle rossa per “cullare” i bicchieri o piccoli contenitori da appetizers, glacette per tenere in fresco le bottiglie di spumante, due porta-caviale termici, con relativi porta-blinis, coppette di porcellana e cucchiaini in madreperla.

Il contenitore si illumina automaticamente una volta aperto.

Tutto per la modica cifra di 37mila sterline (42.200 euro).

“Viaggio nell'Italia del vino", un libro sui nuovi trend dell’enoturismo

01-07-2022 | Trend

Scritto dal senatore Dario Stefàno e da Donatella Cinelli Colombini...

Usa: nello Stato di Washington misure contro la siccità nei vigneti

01-07-2022 | Estero

I coltivatori dello Stato di Washington hanno adottato misure per...

Oiv: record assoluto di esportazioni di vino nel 2021

01-07-2022 | News

Le esportazioni di vino hanno raggiunto un record assoluto nel...

Il nuovo Protocollo anti-Covid sui luoghi di lavoro

01-07-2022 | News

Ministero del Lavoro, ministero della Salute, MISE, INAIL e parti...

Affinamento sottomarino per i vini dell’Etna: il progetto con l’Università

01-07-2022 | Arte del bere

Per la prima volta nella storia dell'enologia etnea, i vini...

Nutri-Score: la difesa - non convincente - dello studioso francese che lo ha ideato

30-06-2022 | News

"Il Nutri-Score è basato su dati scientifici e non penalizza...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.