Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

La britannica Nine Elms ha lanciato No.18, una bevanda senza alcool pensata per accompagnare il cibo gourmet. La bevanda è composta dalle infusioni botaniche di 20 diversi fiori, erbe e spezie, nonché dal succo di quattro tipi di bacche. Secondo Nine Elms, la miscela consente alla bevanda di abbinarsi a una vasta gamma di piatti gustosi e saporiti. Disponibile in bottiglia da 750 ml, No.18 è stato creato per soddisfare i consumatori che scelgono di non bere alcolici o che ne riducono il consumo.

Simon Rucker, co-fondatore e ceo congiunto di Nine Elms, ha dichiarato: "Siamo incredibilmente orgogliosi di Nine Elms e di tutto ciò che rappresenta. Volevamo creare una gamma davvero eccezionale di bevande analcoliche che possano essere apprezzate da chiunque ami il buon cibo. Riteniamo che la nostra azienda colma con successo il divario tra prodotti alcolici e analcolici e per la prima volta offre un'esperienza veramente inclusiva che riunisce persone di ogni estrazione e credenze".

James Morgan, che di recente ha sviluppato il menu di bevande analcoliche del ristorante londinese Hakkasan, è ora entrato a far parte del team aziendale. "Nine Elms No.18 ha complessità, grande acidità, tannini appetitosi e un buon finale lungo - ma soprattutto, è delizioso", ha detto. "Anche se è progettato per essere utilizzato in purezza e si abbina molto bene con una vasta gamma di alimenti, ha anche abbastanza carattere per brillare in numerosi cocktail. Esiste un enorme divario nel mercato per le alternative di alta qualità e senza alcool rispetto alle bevande alcoliche che sono tradizionalmente servite con il cibo e crediamo che Nine Elms, a partire dda No.18, sia la prima ad affrontare correttamente questo problema".

 

Esonero contributivo per il periodo di febbraio 2021: ecco la circolare INPS

22-10-2021 | Normative

Segnaliamo la pubblicazione della circolare n. 156 del 21 ottobre...

Noli alle stelle, aumenti record per materie prime ed energia: così si rischia di vanificare la ripresa

22-10-2021 | News

Federvini lancia l’allarme sulle prospettive per i vini, gli spiriti e...

Vision 2030, il primo progetto che unisce manager, imprenditori e professionisti del vino

22-10-2021 | News

“Vision 2030 è un progetto esteso ai contributi di professionisti...

Rinascimento Culturale a Gussago

22-10-2021 | Itinerari

Gussago torna a intrattenere la comunità locale e i visitatori proponendo...

Regno Unito: le accise sull'alcool potrebbero essere radicalmente riviste

21-10-2021 | Estero

Il Sunday Times ha reso noto che il cancelliere del...

Carenza di camerieri? Il Giappone li rimpiazza con i robot

20-10-2021 | Estero

Come molti paesi, il Giappone soffre attualmente di una carenza...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.