Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Le esportazioni di cognac sono aumentate per il quinto anno consecutivo ai massimi livelli sia in termini di volume che di valore, secondo quanto riferito dal Bureau National Interprofessionnel du Cognac (BNIC). Le esportazioni dal 1° agosto 2018 al 31 luglio 2019 hanno superato 211,1 milioni di bottiglie, con un aumento del 2,5% rispetto all'anno precedente. Per valore, le esportazioni hanno raggiunto 3,4 miliardi di euro, quasi il 6,9% in più rispetto all'anno precedente.

Il mercato di esportazione per il cognac rappresenta il 98% delle vendite della categoria. Inoltre, il cognac rappresenta quasi un quarto del valore totale delle esportazioni francesi di vino e alcolici. Le vendite oltre confine sono state guidate da Stati Uniti, Canada e Messico, con export in crescita del 46% a 97,7 milioni di bottiglie (un aumento del volume dell'8,8% e un aumento del valore del 17,6%). Gli Stati Uniti, in particolare, sono stati scelti dal BNIC per "guidare ancora una volta la crescita dinamica" della categoria, con 94,3 milioni di bottiglie spedite negli Usa nel 2018-2019.

Le spedizioni in Estremo Oriente si sono "stabilizzate" a 60 milioni di bottiglie nello stesso periodo, rappresentando il 28% delle esportazioni. Sebbene questo numero abbia mostrato un leggero calo dei volumi (1,5%), il valore è aumentato dell'1,8%. Il BNIC nota che produttori e spedizionieri "rimangono fiduciosi sul potenziale significativo di sviluppo nella regione, trainato dal mercato cinese".

In Valle d'Aosta per eleggere la nuova Regina

18-10-2019 | Itinerari

Nell’Arena Croix Noir, ad Aosta, domenica 20 ottobre avrà luogo...

A piedi tra le colline di Conegliano e Valdobbiadene

17-10-2019 | Itinerari

Sabato 19 e domenica 20 ottobre sarà un week end animato...

Impatto dazi Usa su settore liquoreria: on. Caretta e Lucaselli presentano interrogazione

16-10-2019 | News

Presentata un’interrogazione delle On. Caretta e Lucaselli (FdI) con cui...

Fra tre giorni scattano i dazi Usa: quanto rischiano i liquori italiani

15-10-2019 | News

Fra tre giorni entreranno in vigore i nuovi dazi Usa...

MWW19, boom di stranieri: +30% nei 300 eventi milanesi

14-10-2019 | News

Più di 300.000 presenze attive, di cui oltre 100.000 registrate...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection