Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Third Aurora, una società tecnologica australiana, ha lanciato una app in grado di tradurre in qualsiasi lingua le etichette dei vini. I primi test sono stati avviati mesi fa coinvolgendo 88 case vinicole in giro per il mondo.

La app, per la quale è stata sviluppata una particolare intelligenza artificiale, fa parte di un progetto più ampio dell’azienda, una piattaforma chiamata 

Winetales.

La app è in grado di tradurre in più di cento lingue e utilizza la realtà aumentata consentendo di  vedere anche video relativi alle case vinicole. Dave Chaffey, direttore della società australiana, ha spiegato che “l’AI legge e interpreta i contenuti mentre la realtà aumentata proietta di ritorno sull’etichetta le traduzioni”.

Entro la fine di settembre la tecnologia dovrebbe essere disponibile agli utenti, il progetto sarà definitivamente completato l’anno prossimo, consentendo alle cantine di aggiungere contenuti visibili poi tramite la app.

Non è la prima volta che si utilizzano tecnologie per rendere più efficace la comunicazione nel mondo vinicolo ma l’azienda australiana scommette su facilità d’uso e coinvolgimento delle case vinicole.

Prosecco Doc, oltre 627 milioni di bottiglie e più valore

13-01-2022 | Trend

Le aziende appartenenti al Consorzio di tutela del Prosecco Doc...

Ristorazione in affanno: “Il Governo ci faccia rientrare nel decreto sostegni”

13-01-2022 | News

L’improvvisa ripresa dei contagi che ha compromesso il mese più...

Vini più costosi al mondo: Borgogna mantiene il primato

12-01-2022 | Arte del bere

Il 2021 per il mercato delle aste dei vini pregiati...

Mipaaf, presentato il Piano Strategico Nazionale della nuova Pac

11-01-2022 | News

Una strategia unitaria, che si avvale di diversi strumenti a...

Nuovo sito per l'Organizzazione internazionale di metrologia legale

11-01-2022 | Arte del bere

L'Organizzazione internazionale di metrologia legale (Oiml) lo scorso 9 gennaio 2022...

Il Quebec (Canada) estende il passaporto vaccinale anche all'acquisto di alcol

11-01-2022 | Estero

Il ministro della salute del Quebec ha annunciato che, a...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.