Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

Spesso gli appassionati di viaggio sono anche amanti del vino. Per venire loro incontro nasce una ricerca online su misura. Che sia Champagne, Bordeaux, Barolo, Chianti o altri territori più di nicchia è utile avere un "navigatore" digitale.

Ma quali sono i posti migliori in cui gli appassionati possono viaggiare se vogliono sentirsi circondati dalla cultura del vino? Una nuova sezione di ricerca di lastminute.com appena inaugurata individua i migliori paesi vinicoli del mondo, basando le opzioni sui premi vinicoli vinti, i vigneti aperti ai visitatori e le esperienze di degustazione di vini, nonché il viaggio stesso.

Destinazioni vinicole sconosciute
Mentre alcune delle migliori destinazioni non dovrebbero sorprendere coloro che sanno distinguere il Merlot dal Pinot Nero, altre potrebbero sorprendere come nuove ed eccitanti opzioni - come la Georgia, il settimo miglior tour del vino, dove i visitatori possono aspettarsi di trovare due eccellenti regioni vinicole, ovvero Racaha e Kakheti, e la Serbia, ottava, con Vojvodina, Serbia centrale e Kosovo, ciascuna dedicata sia al rosso che al bianco.

I migliori luoghi del vino
Nonostante alcuni hotspot di vino sconosciuti risultino tra le migliori opzioni, le cinque migliori destinazioni rafforzano alcune convinzioni classiche nel vino di alta qualità:

Schermata 2019-07-31 alle 19.35.14.png

Lastminute.com ha commentato: “Il vino è così vario, non solo tra uve diverse, ma anche entro lo stesso tipo, che potresti viaggiare in tre diverse regioni vinicole e fare esperienze completamente diverse, anche mettendo da parte il viaggio stesso! Abbiamo creato questo studio per mostrare le aree in cui è più probabile che si ottenga il massimo dai viaggi a tema vinicolo, ma se si sa quale vino si adatta meglio al proprio palato, questo studio sarà un ottimo modo per pianificare il prossimo viaggio".

 

 

Chiarimenti sulle regole di distillazione e riduzione delle rese

26-05-2020 | Normative

Venerdì 22 maggio si è tenuta una riunione convocata dal...

I consigli di Liv-ex per adattare le strategie di vendita al periodo post Covid

25-05-2020 | Trend

La pandemia Covid negli ultimi tre mesi ha radicalmente mutato...

Arriva la app per la gestione digitale della cantina

25-05-2020 | Trend

Fase 2: una “foodtech company” al fianco dei ristoratori per...

Cantina Italia, giacenze in calo del 1,5% rispetto al 14 maggio

25-05-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 21 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

Punto per punto tutte le misure contenute nel Dl Rilancio

22-05-2020 | News

Il Decreto legge Rilancio è stato pubblicato pubblicato in Gazzetta...

Giappone, da giugno in vigore la lista delle materie ammesse per i packaging alimentari

22-05-2020 | Estero

A partire dal primo giugno 2020, entrerà in vigore in Giappone...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection