News

Il Senato irlandese ieri ha approvato definitivamente l’Alcohol Bill. Il provvedimento è ora alla firma del Presidente della Repubblica irlandese per essere pubblicato e diventare legge. 

L’Alcohol Bill, che contiene disposizioni in materia di etichettatura delle bevande alcoliche nonché restrizioni sulla vendita e sulle comunicazioni commerciali ed introduce l’unità minima di prezzo, dovrà essere implementato attraverso alcune misure applicative che, secondo quanto si apprende dal giornale The Irish Times, dovrebbero seguire il seguente iter dall’entrata in vigore:

·         dopo un anno sarà implementato il divieto di pubblicità in determinati luoghi, compresi quelli entro 200 m dalle scuole e dalle aree da gioco, nonché il divieto di pubblicità sull'abbigliamento per bambini e nei cinema;

•      dopo due anni  l’obbligo di ridotta visibilità e separazione fisica dei prodotti nei punti vendita nei  locali autorizzati;

•      dopo tre anni il divieto di pubblicità di alcol durante determinati eventi e le restrizioni sulla sponsorizzazione;

·         dopo tre anni dal momento in cui il testo di implementazione sarà notificato alla Commissione europea sarà introdotto l’obbligo di inserimento nelle etichette di messaggi di allerta sanitaria (in particolare quelli sul cancro).

Nonostante il Ministero irlandese della Salute sembrasse intenzionato a rimuovere l’obbligo di inserire messaggi di allerta sul cancro, la disposizione è stata confermata.

Verifood, l’AI in aiuto per tutelare i marchi Dop e Ig

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Un sistema di ricerca automatica sul web per scoprire usurpazioni...

Rapporto Ismea sull’innovazione vitivinicola: soluzioni agritech e agricoltura digitale

19-04-2024 | Studi e Ricerche

Le incertezze del quadro economico e geopolitico mondiale, tra crisi...

L’Italia contro il decreto belga sulla pubblicità delle bevande alcoliche

18-04-2024 | News

Federvini accoglie con favore la tempestiva azione del Governo, annunciata...

Rentri: disponibile ambiente Demo per avvicinare gli utenti ai nuovi obblighi

18-04-2024 | Normative

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Mase) ha attivato...

Pnrr e taglio dei tassi trainano una crescita moderata ma costante

18-04-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del centro studi di Confindustria, il commercio mondiale...

Turchia, aggiornato il regolamento sull'etichettatura degli alimenti

18-04-2024 | Estero

La Turchia ha recentemente apportato diverse modifiche al "Codice Alimentare...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.