News

Il Senato irlandese ieri ha approvato definitivamente l’Alcohol Bill. Il provvedimento è ora alla firma del Presidente della Repubblica irlandese per essere pubblicato e diventare legge. 

L’Alcohol Bill, che contiene disposizioni in materia di etichettatura delle bevande alcoliche nonché restrizioni sulla vendita e sulle comunicazioni commerciali ed introduce l’unità minima di prezzo, dovrà essere implementato attraverso alcune misure applicative che, secondo quanto si apprende dal giornale The Irish Times, dovrebbero seguire il seguente iter dall’entrata in vigore:

·         dopo un anno sarà implementato il divieto di pubblicità in determinati luoghi, compresi quelli entro 200 m dalle scuole e dalle aree da gioco, nonché il divieto di pubblicità sull'abbigliamento per bambini e nei cinema;

•      dopo due anni  l’obbligo di ridotta visibilità e separazione fisica dei prodotti nei punti vendita nei  locali autorizzati;

•      dopo tre anni il divieto di pubblicità di alcol durante determinati eventi e le restrizioni sulla sponsorizzazione;

·         dopo tre anni dal momento in cui il testo di implementazione sarà notificato alla Commissione europea sarà introdotto l’obbligo di inserimento nelle etichette di messaggi di allerta sanitaria (in particolare quelli sul cancro).

Nonostante il Ministero irlandese della Salute sembrasse intenzionato a rimuovere l’obbligo di inserire messaggi di allerta sul cancro, la disposizione è stata confermata.

Congiuntura economica: le prospettive dopo il taglio dei tassi

14-06-2024 | Studi e Ricerche

Secondo uno studio di Confindustria, l'avvio del taglio dei tassi...

Finlandia: prove di liberalizzazione delle bevande alcoliche (si inizia fino a 8%)

14-06-2024 | Estero

La Finlandia ha recentemente liberalizzato la vendita di bevande alcoliche...

Alla scoperta dei sapori di Trapani: un viaggio enogastronomico dal mare alla valle del Belice

13-06-2024 | Itinerari

Un viaggio enogastronomico nella provincia di Trapani è un'esperienza che...

Masaf: deroga al 3% per la ristrutturazione dei vigneti nelle aree colpite da peronospora

13-06-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Vent’anni di export: la corsa di vino e spirits sui mercati internazionali

12-06-2024 | News

Negli ultimi anni, il panorama mondiale dell'export di vino e...

In dono ai Capi di Stato del G7 l’Atlante del patrimonio agroalimentare italiano

12-06-2024 | News

In occasione del prossimo G7, il governo italiano ha deciso...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.