News

Il Senato irlandese ieri ha approvato definitivamente l’Alcohol Bill. Il provvedimento è ora alla firma del Presidente della Repubblica irlandese per essere pubblicato e diventare legge. 

L’Alcohol Bill, che contiene disposizioni in materia di etichettatura delle bevande alcoliche nonché restrizioni sulla vendita e sulle comunicazioni commerciali ed introduce l’unità minima di prezzo, dovrà essere implementato attraverso alcune misure applicative che, secondo quanto si apprende dal giornale The Irish Times, dovrebbero seguire il seguente iter dall’entrata in vigore:

·         dopo un anno sarà implementato il divieto di pubblicità in determinati luoghi, compresi quelli entro 200 m dalle scuole e dalle aree da gioco, nonché il divieto di pubblicità sull'abbigliamento per bambini e nei cinema;

•      dopo due anni  l’obbligo di ridotta visibilità e separazione fisica dei prodotti nei punti vendita nei  locali autorizzati;

•      dopo tre anni il divieto di pubblicità di alcol durante determinati eventi e le restrizioni sulla sponsorizzazione;

·         dopo tre anni dal momento in cui il testo di implementazione sarà notificato alla Commissione europea sarà introdotto l’obbligo di inserimento nelle etichette di messaggi di allerta sanitaria (in particolare quelli sul cancro).

Nonostante il Ministero irlandese della Salute sembrasse intenzionato a rimuovere l’obbligo di inserire messaggi di allerta sul cancro, la disposizione è stata confermata.

Ecco il Mother Vine Wine, il vino dalla più antica vite d’America (400 anni)

18-08-2019 | Estero

La chiamano Mother Vine ed è la vite più antica...

I bambini costruiscono giocattoli sonori al Ferrara Buskers Festival

16-08-2019 | Itinerari

I bambini sperimentano la musica di strada partecipando ai BuskeriniLab, una...

Scende in tutto il mondo il numero di minorenni che fanno uso di alcolici

16-08-2019 | Studi e Ricerche

Il consumo di alcolici da parte di minori diminuisce in...

L'Ue esorta l'Australia a riconoscere le Indicazioni Geografiche (tra cui quelle degli spiriti)

15-08-2019 | Estero

L'Unione europea esorta l'Australia a riconoscere le indicazioni geografiche di...

Vacanza gourmet in Val Venosta

09-08-2019 | Itinerari

Con 25 ettari e mezzo d’estensione, Castelbello è il comune vitivinicolo più...

Oggi primo giorno di vendemmia, Centinaio: l'Italia confermerà primato di produzione

08-08-2019 | News

"Oggi si apre la stagione della vendemmia, la più importante...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection