News

Accogliamo con soddisfazione l’esito dellavotazione odierna, raggiunto anche grazie al prezioso contributo della delegazione italiana,e lo consideriamo un importante tassello nel percorso verso la revisione della dichiarazione politica delle Nazioni Unite sulle malattie non trasmissibili, in calendario per l’estate del 2025”, commenta Micaela PalliniPresidente Federvini a margine del voto espresso nella giornata di oggi in Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (COMENVI) del Parlamento europeo con cui sono stati promossi gli emendamenti di compromesso che pongono il focus sull’abuso di alcol, e non sul consumo,come fattore di rischio per lo sviluppo di malattie non trasmissibili.

La Federazione ritiene che la proposta di relazione presentata dell’On. Erik POULSEN e gli emendamenti di compromesso adottati stamanicon 63 voti a favore, 2 contrari e 5 astenutisiano equilibrati e coerenti con la dichiarazione politica adottata nel 2018 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, laddove si identifica l’abuso e non il consumo di alcol fra i fattori di rischio correlati allemalattie non trasmissibili

Nei mesi scorsi si è costituita all’interno della Commissione COMENVIdel Parlamento europeo la Sottocommissione per la sanità pubblica (SANT),fra le cui prime iniziative c’è stata la proposta di rapporto sulle malattie non trasmissibili a firma dell’On. Erik Poulsendeputato danese del gruppo RENEW.

Il voto in plenaria è atteso per il prossimo 11 dicembre.

È italiano, nel cuore di Hong Kong, il miglior bar dell’Asia

22-07-2024 | Arte del bere

Parla italiano il miglior bar asiatico. Asia's 50 Best Bars...

Daikiri day, il 19 luglio si celebra il cocktail amato da Hemingway

17-07-2024 | Arte del bere

Il 19 luglio si celebra il Daiquiri Day: una ricorrenza...

Il settore vitivinicolo chiede un piano europeo per garantire la sua sostenibilità futura

17-07-2024 | News

Le Associazioni di rappresentanza della filiera vitivinicola di Italia, Spagna...

Oms presenta il documento di discussione sulla etichettatura delle bevande alcoliche

16-07-2024 | News

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha presentato un importante documento...

CsC: nel secondo trimestre investimenti ed export decollano

16-07-2024 | Studi e Ricerche

Secondo un'analisi del Centro Studi Confindustria, nel secondo trimestre del...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.