News

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 15 gen - "L'industria alimentare italiana e' in prima linea assieme agli altri operatori della filiera e alle autorita' preposte nella lotta all'illegalita' e ai crimini agroalimentari. I produttori investono ogni anno il 2% del fatturato, circa 2,6 miliardi di euro, per assicurare la sicurezza e la qualita' dei prodotti alimentari che i consumatori portano in tavola".

Cosi' Luigi Scordamaglia, presidente di Federalimentare, intervenuto alla presentazione del terzo Rapporto Eurispes-Coldiretti sui crimini agroalimentari: "L'illegalita' nell'agroalimentare crea un danno economico e occupazionale al nostro comparto e penalizza l'immagine delle 58mila aziende alimentari che puntano sulla trasparenza e sulla qualita'. Per la trasversalita' di un fenomeno che ha molte sfaccettature, dalle infiltrazioni malavitose nella filiera, a frodi e contraffazioni - aggiunge - e' interesse di tutti isolare e perseguire chi viola le regole gettando discredito sul settore e, soprattutto, danneggiando il consumatore. L'industria agroalimentare e' in prima linea per combattere questa battaglia".

Posticipato al 25 febbraio il termine delle domande di aiuto per la campagna 2018/2019

20-02-2019 | Normative

Il Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo...

L'Agea ridefinisce il rilascio delle autorizzazioni per nuovi impianti

20-02-2019 | Normative

L’Agea ha pubblicato la circolare n.12599 in merito al sistema...

Riforma Pac: deciderà il nuovo Parlamento europeo

20-02-2019 | News

Il Parlamento europeo non deciderà in merito alla riforma della...

Da Firenze a Milano: la lunga settimana dell'Aceto Balsamico di Modena IGP

19-02-2019 | News

La lunga settimana dell’Aceto Balsamico di Modena IGP è iniziata...

Nasce la Chianti Academy Latam per portare il vino toscano in America Latina

19-02-2019 | Arte del bere

Una tappa a Cuba per un evento davvero speciale e...

Italia vs Francia: il Brunello sfida i grandi d'Oltralpe

18-02-2019 | News

Si sta chiudendo a Montalcino (dal 15 al 18 febbraio...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.