News

Obiettivo promuovere agroalimentare italiano ed expo 2015

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Inizia oggi la missione del ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina, negli Stati Uniti: l'obiettivo, spiega il dicastero, e' la promozione dell'agroalimentare italiano e di Expo 2015, anche alla luce dell'imminente responsabilita' nella guida del semestre di Presidenza Europeo, e in relazione ad alcuni dei principali dossier agroalimentari su cui l'Italia con l'Europa e gli Stati Uniti si confronta da tempo.

 

Obiettivo promuovere agroalimentare italiano ed expo 2015

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - Inizia oggi la missione del ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina, negli Stati Uniti: l'obiettivo, spiega il dicastero, e' la promozione dell'agroalimentare italiano e di Expo 2015, anche alla luce dell'imminente responsabilita' nella guida del semestre di Presidenza Europeo, e in relazione ad alcuni dei principali dossier agroalimentari su cui l'Italia con l'Europa e gli Stati Uniti si confronta da tempo.

In particolare, grande attenzione verra' data ai temi da discutere con il nuovo accordo di partenariato commerciale tra UE e USA (TTIP) in riferimento alla tutela delle Indicazioni geografiche e al contrasto della contraffazione. Verra' trattato anche il delicato tema della proprieta' dei domini internet riconducibili a prodotti agroalimentari italiani oggi gestiti da ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) cosi' come verranno riprese nei colloqui le principali questioni fitosanitarie e tariffarie che ancora oggi limitano la presenza di prodotti negli Stati Uniti, rilevante mercato di sbocco dell'agroalimentare italiano.

Martedi' 1 luglio, Martina sara' a Washington, dove incontrera' il segretario americano all'Agricoltura Tom Vilsack. Con lui saranno affrontati i temi in agenda del rapporto tra Italia-Usa.

Sempre nella mattinata di martedi', Martina incontrera' il Vice Presidente della Banca Mondiale, Cyril Muller, con il quale discutera' di possibili collaborazioni in vista dell'appuntamento dell'Esposizione Universale.(ANSA).

 

Tra i vigneti del castello della Regina Margherita

19-07-2019 | Itinerari

A Gressoney-Saint-Jean, ai piedi del Monte Rosa, si rivive la storia...

Oiv: crescono i volumi della produzione mondiale di vino (+17% nel 2018)

18-07-2019 | News

La produzione mondiale di vino nel 2018 ha raggiunto uno...

Crea: una banca dati per contrastare il mal dell'esca

18-07-2019 | Studi e Ricerche

Una banca dati unica nel suo genere, il controllo biologico...

Sondaggio tra wine lovers: l'Italia è The World’s Best Wine Country

18-07-2019 | Arte del bere

L’Italia sale sul podio dei paesi produttori di vino. Lo...

Oiv: la Cina primo produttore di uva anche nel 2018

17-07-2019 | Studi e Ricerche

La Cina, nonostante un calo dell'11% nel 2018, è il...

Premio Masi: ecco i vincitori dell'edizione 2019

16-07-2019 | News

Cinque interpreti di una forte identità culturale e delle virtù...

Federvini

   Via Mentana 2/B, 00185 Roma
+39.06.49.41.630
+39.06.44.69.421
+39.06.49.41.566
redazione@federvini.it
www.federvini.it
   C.F. 01719400580

Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news del portale Federvini.

Seguici

  

© 2019 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection