News

Roma, 19 mar. - (Adnkronos) - "Le parole del Presidente Renzi sono la testimonianza dell'attenzione del Governo per il sistema agroalimentare italiano, un settore vitale che rappresenta il 17% del Pil nazionale e una straordinaria opportunita' per la crescita del nostro Paese". Lo dichiara il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina.
"L'attuazione della Politica agricola comune e la difesa del Made in Italy rappresentano di fatto le sfide decisive che ci attendono nelle prossime settimane e sulle quali il Ministero delle Politiche Agricole e' gia' al lavoro''. Per la Pac, prosegue il Ministro "l'Italia avra' a disposizione per i prossimi sette anni 52 miliardi di euro di risorse comunitarie. Dovremo utilizzare al meglio queste risorse, per far crescere il comparto agroalimentare e favorire uno sviluppo sostenibile di medio e lungo periodo".
''La tutela del Made in Italy e la sua promozione nel mondo - conclude - e' l'altra sfida decisiva che abbiamo di fronte a noi, sulla quale ci giochiamo un pezzo di futuro. L'Italia su questo settore ha numeri importanti: sono moltissimi i prodotti che esportiamo e anche per questo motivo siamo piu' esposti al rischio di contraffazione rispetto agli altri Paesi. Il nostro Paese esporta 33 miliardi di euro di prodotti agroalimentari".

Vini, Spiriti e Aceti asset del Made in Italy: tutti i dati dell'Assemblea

08-06-2023 | News

Valore della filiera, valorizzazione delle Dop e Igp italiane, danni e...

La riforma europea delle Ig: più tutele in futuro ma resta sul tavolo il caso aceto balsamico

08-06-2023 | News

 Il sistema delle Indicazioni Geografiche è strategico per la filiera...

Consorzio Vini Alto Adige, al via il progetto zonazione

07-06-2023 | Arte del bere

Il Consorzio Vini Alto Adige, che gestisce il marchio Vini...

Identikit del turista del vino, al primo posto il profilo enogastronomico

07-06-2023 | Itinerari

Il Report Enoturismo e Vendite direct-to-consumer 2023” preparato dall’impresa tecnologica Divinea offre interessanti...

Il Consorzio del Lugana Doc scommette sull’enoturismo

07-06-2023 | Arte del bere

Il Consorzio del Lugana DOC ha deciso di investire e...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.