News

Fitto carteggio tra istituzioni sull'assegnazione degli indirizzi in corso da parte dell'Icann 

I suffissi .vin e .wine dividono Bruxelles e Washington

da Bruxelles Angelo Di Mambro  

Sale la tensione tra Stati Uniti e Unione Europea sui domini internet <<.wine>> e <<.vin>>. Mentre il negoziato per un accordo commerciale tra le due sponde dell' Atlantico comincia a entrare nel vivo, con le prime offerte concrete sulle quote di scambio che sono già sul tavolo, Usa e Ue sono in rotta di collisione per una disputa vecchio stile sulle specificità delle produzioni a indicazione geografica (Dop e Igp).

Bruxelles e i produttori di vino europei vogliono discutere di limiti per l' assegnazione dei domini internet <<.wine>> e <<.vin>>, in corso all' Icann, l' ente che decide sui domini internet, che assicurino una tutela alla denominazione di origine. Washington spinge invece per una soluzione senza alcuna tutela per le denominazioni di orgine.

In una lettera datata 30 gennaio, gli Usa sollecitano l' Icann a procedere con l' assegnazione dei domini perchè qualsiasi tutela specifica sarebbe dimostrazione di <<cattiva fede>> da parte dell' organismo no profit. Per tutta risposta, il 3 febbraio l' Ue ha risposto che, in mancanza di un accordo tra i produttori di vino a denominazione di origine e le tre società che concorrono all' assegnazione dei domini <<.wine>> e <<.vin>>,

 

 

Tour sciistici sulle Dolomiti alla scoperta della Grande Guerra

02-02-2023 | Itinerari

In questo periodo dell'anno le Dolomiti sono una delle mete...

Nuova viticoltura, studio sui vitigni resistenti

01-02-2023 | Studi e Ricerche

Unire qualità alla concreta sostenibilità: è questo lo spirito che...

Abruzzo eletta regione vinicola dell'anno per Wine Enthusiast

01-02-2023 | Arte del bere

Riconoscimento prestigioso per l'Abruzzo proveniente dagli Stati Uniti, dove Wine Enthusiast...

Piano Gestione dei Rischi, via libera da Stato-Regioni

01-02-2023 | Normative

Tra le novità del Piano di Gestione dei Rischi in Agricoltura...

Parlamento Ue: interrogazione urgente sull’etichettatura degli alcolici in Irlanda

01-02-2023 | News

Un'interrogazione urgente alla Commissione Ue sull'etichettatura degli alcolici voluta dall'Irlanda...

Usa, calano le vendite dirette delle case vinicole ma cresce il valore delle bottiglie

01-02-2023 | Arte del bere

Le vendite dirette delle cantine americane (direct-to-consumer) sono calate del...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.