News

Un accordo fra Intesa Sanpaolo e Consorzio di tutela Barolo e Barbaresco Alba Langhe e Dogliani apre la strada per l'accesso immediato al credito dei 500 associati del Consorzio. 
A disposizione delle aziende saranno finanziamenti dedicati per l'acquisto di terreni, i reimpianti di vigneti, il ciclo d'invecchiamento del vino e per gli investimenti. Strada aperta anche agli accordi di filiera, che la Banca sostiene dal 2015.
L'accordo - siglato dal presidente del Consorzio, Matteo Ascheri, e dal direttore regionale di Intesa Sanpaolo, Teresio Testa - renderà subito fruibili le misure messe a punto per fronteggiare l'emergenza Covid-19 e agevolare la ripartenza.
"Siamo molto soddisfatti - rimarca Ascheri - perché l'intesa mette a disposizione delle cantine provvedimenti importanti per superare un momento complicato. Particolarmente interessante il finanziamento delle scorte di magazzino, misura pensata proprio per i grandi vini da invecchiamento come Barolo e Barbaresco".
"Avere formalizzato la nostra storica collaborazione - aggiunge Testa - ci permetterà di realizzare in tempi brevi molti progetti che abbiamo in cantiere, rafforzando un meccanismo distrettuale già ben avviato, motore dell'economia del territorio".

Al via il Festival della Dieta Mediterranea, pratica virtuosa e “miglior risposta al Nutriscore”

20-05-2022 | News

Prende il via il Festival nazionale della Dieta Mediterranea, con una...

Mariacristina Castelletta nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

19-05-2022 | Arte del bere

Cambio della guardia ai vertici del Consorzio Alta Langa: il...

Week end in rosa sul lago di Garda

19-05-2022 | Itinerari

Ritorna anche quest’anno l’atteso appuntamento con Chiaretto di Bardolino in Cantina:...

Bordeaux 2021 en primeur: previsto un calo della domanda

18-05-2022 | Arte del bere

Secondo Liv-ex oltre il 71% dei commercianti internazionali ha dichiarato...

Usa, i Millennials apprezzano sempre di più il vino a basso contenuto di alcol

17-05-2022 | Trend

Il valore della categoria del vino a basso contenuto alcolico...

Colpire il vino nelle ritorsioni commerciali, una perdita di 340 milioni di dollari all'anno

17-05-2022 | News

Nell'articolo "Vino: il sacco da boxe nella rappresaglia commerciale" pubblicato...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.