News

L’Associazione Europea Spirits Europe ha predisposto un documento che costituisce l’implementazione dei principi e dei contenuti della proposta di autoregolamentazione consegnata un anno fa alla Commissione europea dalle associazioni europee rappresentanti le bevande alcoliche, in ossequio all’impegno previsto dal Regolamento 1169 sull’informazione al consumatore. 

Il documento, reperibile al sito www.responsibledrinking.eu, contiene utili informazioni sulle dichiarazioni nutrizionali, sia per 100 ml che per unità di consumo e gli ingredienti e il metodo di elaborazione delle bevande spiritose: dovrà diventare il punto di riferimento per le informazioni, in particolare quelle “off-label”.

Lo schema proposto è in attesa di ottenere da parte della Commissione UE un riconoscimento formale.

Arrivano da Israele le acque 'infuse' di vino

18-02-2020 | Estero

Wine Water sta per arrivare in Europa con le sue...

La Maremma Toscana è la terza Doc più grande della Regione

18-02-2020 | Trend

Il Maremma Toscana Doc, basato sull'omonima IG, è ora la...

Barolo e Barbaresco volano a New York con Bottura

18-02-2020 | Arte del bere

Si è chiusa con successo la 48 ore newyorkese di...

Cresce a 95 milioni il numero di bottiglie prodotte dalla Doc Sicilia nel 2019

18-02-2020 | Trend

Cresce a 95 milioni il numero di bottiglie prodotte dalla...

Effetto Coronavirus: salta la fiera del vino di Chengdu

18-02-2020 | News

Primi effetti dell’epidemia di Coronavirus sul mercato del vino in...

Polonia: in arrivo tasse aggiuntive sulle bevande alcoliche

18-02-2020 | Normative

Il Governo polacco intende adottare un nuovo provvedimento che impone...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection