News

L’Associazione Europea Spirits Europe ha predisposto un documento che costituisce l’implementazione dei principi e dei contenuti della proposta di autoregolamentazione consegnata un anno fa alla Commissione europea dalle associazioni europee rappresentanti le bevande alcoliche, in ossequio all’impegno previsto dal Regolamento 1169 sull’informazione al consumatore. 

Il documento, reperibile al sito www.responsibledrinking.eu, contiene utili informazioni sulle dichiarazioni nutrizionali, sia per 100 ml che per unità di consumo e gli ingredienti e il metodo di elaborazione delle bevande spiritose: dovrà diventare il punto di riferimento per le informazioni, in particolare quelle “off-label”.

Lo schema proposto è in attesa di ottenere da parte della Commissione UE un riconoscimento formale.

Mega-sequestro di vini falsificati nella provincia cinese del Fujian

05-12-2022 | Estero

Nel Fujian, ricca provincia costiera della Cina meridionale, è stato...

Via libera Ue al piano Pac dell’Italia (sostegni per 35 miliardi)

05-12-2022 | News

La Commissione europea ha dato il via libera al Piano...

Vini, spiriti e aceti, positivo il bilancio 2022 ma cautela su prospettive 2023

02-12-2022 | News

In attesa di un 2023 per il quale gli organismi...

Comitato misto Italia-Francia-Spagna sul vino: la Ue ci ascolti sulle nuove etichette

02-12-2022 | News

Riunito a Roma il Comitato misto franco-spagnolo-italiano per il settore...

Lollobrigida: il governo si impegnerà a snellire la burocrazia per la filiera vino-spiriti

02-12-2022 | News

"Il 2022 è stato un anno complesso, cominciato sotto i...

L’elenco Masaf dei Laboratori designati all'analisi di prodotti biologici

01-12-2022 | Normative

Il ministero delle Politiche agricole ha pubblicato l'elenco dei Laboratori designati...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.