L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

La startup Cana della Silicon Valley ha presentato la prima stampante molecolare di bevande al mondo. La stampante touchscreen, chiamata Cana One, è stata progettata per adattarsi a qualsiasi piano di lavoro della cucina e utilizza cartucce di aromi, zucchero e liquori e CO2 per realizzare qualsiasi bevanda, dal caffè a vino e succhi di frutta fino ai cocktail.

La stampante di bevande dà al consumatore l'opzione di personalizzare i livelli dell'alcool, della caffeina e dello zucchero. C'è anche la possibilità di bloccare le bevande alcoliche e con caffeina con un codice pin per evitare che i membri più giovani della famiglia possano accedere a queste opzioni.

"E' come una magia - ha detto il ceo di Cana, Matt Mahar - diamo alle persone la possibilità di creare qualsiasi bevanda, in qualsiasi momento, con l'acqua del loro rubinetto. Il nostro sistema fornisce solo il 5% essenziale di ingredienti in una cartuccia altamente ottimizzata, questo moltiplica significativamente il numero di bevande che possono essere servite."

Secondo Mahar, Cana può far risparmiare alla famiglia media "100 contenitori di bevande al mese". Cana One sarà venduto al dettaglio a 499 dollari per i primi 10.000 ordini e a 799 dollari in seguito.

L'industria vinicola Usa “vale” oltre 276 miliardi di dollari l'anno

30-01-2023 | Estero

WineAmerica, membro della FIVS, ha recentemente avviato un'indagine sulla superficie...

Dalle forti piogge danni ma anche sollievo ai vigneti californiani

30-01-2023 | Estero

Le recenti tempeste in California hanno causato circa 30 miliardi...

Disgelo tra Cina e Australia, saltano i super dazi sul vino?

30-01-2023 | News

I ministri del Commercio di Cina e Australia si incontreranno...

Barbera d'Asti e Vini del Monferrato: progetto genetico per affrontare le sfide del clima

26-01-2023 | Arte del bere

Il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato è da...

Assovini, riflettori su Messina e le sue Doc

26-01-2023 | Itinerari

Due mari, il Tirreno e lo Ionio, tre Doc, Faro...

Agroalimentare, in crescita Pil, investimenti e consumi

25-01-2023 | Studi e Ricerche

Cresce ancora la performance economica anche nel III trimestre 2022...

© 2023 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.