L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Con la ripresa dei corsi tradizionali, l’offerta formativa 2020 di AIS Veneto si arricchisce di un corso di 1° livello in veste totalmente inedita, fondendo lezioni online e in sala per ottimizzare i tempi e consentire di seguire in totale sicurezza, senza rinunciare alla qualità che da sempre contraddistingue la didattica AIS.

Nasce così #SmartAISVeneto, il nuovo format dei corsi per Sommelier di 1° livello di AIS Veneto. Il grande viaggio nel mondo del vino scorre tra 11 incontri di formazione a distanza della durata di un’ora e 8 incontri in sala di due ore, che prevedono sessioni di degustazione dal vivo di oltre 50 vini e bevande alcoliche.

L'inzio delle lezioni del nuovo corso è previsto in tutte le province venete per sabato 3 ottobre alle ore 9.30 con un primo appuntamento in presenza nelle sedi di Best Western CTC Hotel Verona di San Giovanni Lupatoto (VR), Best Western Galileo Plus di Padova, Ristorante De Gusto Dolomiti di Belluno, Best Western Hotel Cristallo di Rovigo, Novotel Venezia Mestre Castellana di Mestre (VE), Istituto San Gaetano di Vicenza e Hotel Maggior Consiglio di Treviso.

"Questa nuova offerta – spiega Marco Aldegheri, Presidente AIS Veneto – ci permetterà di garantire a tutti i nostri allievi una didattica in sicurezza e maggiore flessibilità. Grazie alla formazione a distanza, infatti, daremo la possibilità a tutti gli iscritti di accedere alle lezioni anche in modalità differita, rendendoli così fruibili da una platea più vasta di appassionati e professionisti. Siamo convinti però che anche il contatto con relatori e tutor sia fondamentale: ecco perchè queste figure saranno sempre accanto ad ogni studente e lo accompagneranno nel suo personale percorso formativo."

Il periodo autunnale sarà anche l'occasione per riprendere, con la modalità tradizionale in sala, tutti i corsi sospesi a marzo a causa dell'emergenza Covid-19, a cui potranno accedere i partecipanti che avevano già versato la quota di iscrizione. Le lezioni dedicate al 2° e al 3° livello per i nuovi iscritti inizieranno invece nei mesi di gennaio e febbraio 2021.

L’offerta didattica si completa infine con un corso sul vino in lingua inglese di 2° livello WSET - Wine and Spirits Education Trust grazie alla rinnovata collaborazione con Italian Wine Accademy, centro abilitato all’insegnamento dei corsi del WSET. Il corso, che darà modo di confrontarsi in modo professionale con il pubblico e gli operatori stranieri, è in programma dal 4 al 6 settembre presso la sede Wine2Digital di Verona. I Sommelier AIS che hanno completato il percorso formativo vi accedono grazie ad una tariffa vantaggiosa a loro riservata.

 

In Gazzetta le modifiche alla Docg Asti

23-10-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 22 ottobre 2020...

Pac: i punti dell'accordo politico raggiunto al Consiglio Ue

23-10-2020 | News

I Ministri dell’Agricoltura dell’UE a 27 hanno raggiunto un accordo...

Dalla Nuova Zelanda i seltzer di vino con pera, ginger, fragola o yuzu

23-10-2020 | Trend

La Nuova Zelanda lancia i Wine Seltzers, destinati a una...

La città murata di Castelsardo

23-10-2020 | Itinerari

Dalla Foce del Coghinas è possibile ammirare il paesaggio lagunare, principale attrattore...

Terre Alfieri, approvato il passaggio a Dogc

22-10-2020 | Normative

Nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana del 21 ottobre 2020...

Lombardia: cancellato il divieto d'asporto delle bevande alcoliche dalle 18

21-10-2020 | News

 La Regione Lombardia ha emanato l’ordinanza n. 623 (in vigore da domani...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.