L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

La rete dei Consorzi delle Indicazioni Geografiche italiane non si ferma: continua a lavorare anzi, in maniera ancora più attenta e capillare, per garantire la sicurezza dei prodotti agroalimentari Made in Italy e la salute dei consumatori. Questo il messaggio che il Presidente di OriGIn Italia Cesare Baldrighi lancia ai produttori ed ai consumatori dopo la telefonata intercorsa con la Ministra per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali On. Teresa Bellanova, nella quale egli ha ribadito il pieno sostegno del sistema per affrontare l’evolversi della situazione di ora in ora.

“Siamo consapevoli del momento storico difficile che tutti stiamo affrontando e che c’è molta incertezza – spiega Baldrighi – tuttavia riteniamo che oggi più che mai sia importante supportare il funzionamento del sistema produttivo delle DOP e delle IGP italiane, rispettando tutte le norme di sicurezza messe a punto dal Governo, ed in particolare fornire assistenza nella gestione di eventuali criticità se dovessero presentarsi nei plessi produttivi. Con motivazione ed attenzione ancora maggiore pertanto restiamo aperti e siamo disponibili per contribuire al coordinamento delle attività dei produttori, garantire la sicurezza dei prodotti intensificando i controlli necessari e vigilare sul mercato affinché non si verifichino irregolarità, speculazioni o distorsioni in questo momento così impegnativo”.

Il sistema dei Consorzi in una situazione così incerta ed in evoluzione continua, proseguirà a farsi garante affinché non si verifichino atti di contraffazione contro i prodotti italiani ed ancora più intensamente si mette a disposizione per supportare e promuovere la qualità di essi, vigilando con maggiore scrupolosità affinché il processo produttivo possa continuare a funzionare correttamente. 

"Volti di Barbaresco", mostra permanente che consacra le eccellenze dell'enologia

09-07-2021 | Itinerari

Un’esposizione permanente e in grande formato: le immagini dei produttori...

L'infiorata di Poggio Moiano compie 50 anni

25-06-2021 | Itinerari

Cinquanta candeline! Mezzo secolo! Tanti sono gli anni che la...

Aceto Balsamico del Duca festeggia i suoi 130 anni di "oro nero"

24-06-2021 | News

Centotrenta bottigliette di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP Extravecchio...

Valpolicella, primo report annuale: più sostenibilità e contenimento produttivo

24-06-2021 | Trend

Una superficie vitata di 8.398 ettari, con il suo capoluogo...

Ecco le prime regole sulla certificazione di sostenibilità della filiera vitivinicola

24-06-2021 | News

Segnaliamo l’adozione del Decreto Dipartimentale n. 288989 del 23 giugno...

Cina: approvato un piano di sviluppo del vino di 15 anni per la regione di Ningxia

24-06-2021 | Estero

Il governo centrale cinese ha approvato un piano di sviluppo...

© 2021 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.