L'arte del bere

Un panorama a 360° all'insegna del gusto e dello stile mediterraneo

Il Ginnaissance (il Rinascimento del Gin) ha un nuovo - inaspettato - cultore. Addirittura la Chiesa anglicana, in particolare la cattedrale di Blackburn che ha appena lanciato il proprio gin.

Lo ha annunciato il reverendo Peter Howell Jones che, con i proventi, spera di finanziare la ristrutturazione della cripta da trasformare in un community centre per i parrocchiani.

BC Cathedra Bottle Packshot 700x700pxIl gin, con una bella etichetta che recita “The Spirit of English Cathedrals”, viene messo in vendita anche online al prezzo di 39 sterline. “Blackburn non è una destinazione turistica, non è in una regione ricca e noi abbiamo bisogno di raggiungere mercati non strettamente locali per ottenere una stabilità a lungo termine” ha spiegato il reverendo. L’obiettivo è di ottenere fondi a sufficienza per la ristrutturazione da un milione di sterline.

Le bottiglie sono prodotte dalla Lancashire’s Brindle Distillery, nota per il Cucko Gin. Il Cathedra Gin è distillato di ginepro, sambuco, arancio, mandorla e vaniglia.

Il reverendo del Lancashire non è nuovo a iniziative eccentriche: in passato ha già aperto un centro di falconeria e ospitato una mostra d’arte con opere di Damian Hirst, Jacob Epstein e Elizabeth Frink.

Mediobanca: nel 2020 fino a 2 miliardi di perdite nelle vendite di vino

26-05-2020 | News

Consueta, dettagliata fotografia del mondo del vino (nazionale e internazionale)...

Covid: le proroghe dei termini nel settore agricolo

26-05-2020 | Normative

Con il decreto n. 5779 del 22 maggio 2020 il...

Chiarimenti sulle regole di distillazione e riduzione delle rese

26-05-2020 | Normative

Venerdì 22 maggio si è tenuta una riunione convocata dal...

I consigli di Liv-ex per adattare le strategie di vendita al periodo post Covid

25-05-2020 | Trend

La pandemia Covid negli ultimi tre mesi ha radicalmente mutato...

Arriva la app per la gestione digitale della cantina

25-05-2020 | Trend

Fase 2: una “foodtech company” al fianco dei ristoratori per...

Cantina Italia, giacenze in calo del 1,5% rispetto al 14 maggio

25-05-2020 | Studi e Ricerche

Alla data del 21 maggio 2020 negli stabilimenti enologici italiani...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection