Trend

Arte, architettura, design, interni, consigli culinari, tendenze, moda e comunicazione. Tutto all'insegna del buon gusto.

In base agli ultimi dati Istat sarebbe migliorato in Italia il consumo consapevole di alcol. La percentuale di popolazione sopra i 14 anni che ha ecceduto in almeno un comportamento di consumo a rischio di bevande alcoliche è scesa dal 19,9% del 2010 al 15,3% del 2022. Anche il consumo eccedentario (più di due unità alcoliche per l'uomo e una per la donna) è calato dal 13,8 al 9,6%. Scende anche il binge drinking, il bere fino ad ubriacarsi, passato dall'8,5 al 7,2%. 

Il report dal titolo 'Aspetti della vita quotidiana' si concentra sulle abitudini dei cittadini italiani e i problemi che riguardano il consumo d'alcol a livello giovanile. Secondo Confeuro serve introdurre tra le materie d'insegnamento anche l'Educazione Alimentare, per ricordare i rischi per la salute che può generare l'eccessivo consumo di alcol. Molte  malattie al fegato, danni celebrali e malattie cardiovascolari nascono proprio da un abuso d’alcool protratto nel tempo. Serve prevenzione sin dai bambini delle scuole elementari, coloro i quali sono a rischio obesità per un eccessivo consumo di bevande zuccherate e merendine. 

I dati rilevati dall'Istat sono in caslo ma esiste anche una grande differenza di genere, con una quota maggiore di uomini con abitudini di consumo a rischio di bevande alcoliche (21,8% contro 9,2% donne).

Per il centenario Oiv lancia un concorso fotografico sul cambiamento climatico

24-05-2024 | News

Nell’ambito del Centenario dell’OIV e dell’Anno internazionale della vigna e...

Cina, la lenta avanzata dei wine bar

24-05-2024 | Trend

Continua la crescita dei bar in Cina. La “Guida ai...

Scoperte in una cantina austriaca ossa di mammut di 40mila anni fa

24-05-2024 | Trend

Un viticoltore austriaco ha fatto una scoperta spettacolare durante i...

Centenario per Martinotti, il padre della spumantizzazione italiana

24-05-2024 | Arte del bere

Sono in molti a ritenere che Federico Martinotti non abbia...

Emanuele Orsini eletto nuovo Presidente di Confindustria

24-05-2024 | News

L'imprenditore emiliano Emanuele Orsini, attivo nei settori dell'edilizia in legno...

Prezzi delle bevande alcoliche in Canada: la risposta del board dell’Ontario ai produttori

22-05-2024 | News

La Lcbo (Liquor Control Board of Ontario) ha preso atto...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.