Studi e Ricerche

Confindustria ha presentato un nuovo indicatore, il "Real Time Turnover Index" (Rtt), sviluppato dal Centro Studi Confindustria e TeamSystem. Questo indicatore mensile misura la dinamica del volume di attività economica basandosi sui dati di fatturato delle imprese. Secondo l'Rtt Index, a dicembre 2023 l'economia italiana ha registrato una crescita complessiva del +0,8%. Tale aumento è stato trainato principalmente dal settore dei servizi (+2,7%) e dalle costruzioni, mentre si è verificata una flessione dell'industria manifatturiera (-2,8%).

Un'analisi più dettagliata mostra che a dicembre il volume di attività delle imprese del Nord-Ovest ha registrato un lieve aumento (+0,6%), mentre si è verificata una decelerazione al Centro (+0,9%). Al contrario, il Nord-Est ha visto una crescita più sostenuta (+1,8%), e il Mezzogiorno ha addirittura registrato una crescita a doppia cifra.

Parallelamente all'Rtt Index, è stata presentata anche la nuova "Indagine rapida sulle attività delle grandi imprese industriali". Questo studio rivela che a gennaio 2024 quasi la metà delle grandi imprese industriali associate a Confindustria si attende un livello di produzione stabile rispetto a dicembre (47,1%, rispetto al 33,4% del mese precedente). Nonostante ciò, emerge una percezione negativa su aspetti quali l'aumento dei costi, le condizioni finanziarie, la disponibilità di materiali e manodopera.

Le attese sulla domanda e sugli ordini migliorano a gennaio, rappresentando il principale fattore di traino nei prossimi mesi. Questo nuovo approccio all'indagine rapida si concentra sulle percezioni delle grandi imprese associate a Confindustria, fornendo una prospettiva dettagliata sulla situazione attuale e le prospettive future del settore industriale.

Per ulteriori dettagli e approfondimenti, è possibile consultare i comunicati ufficiali ai seguenti link:

 

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.