Studi e Ricerche

Dopo un 2018 chiuso con un deciso rallentamento del trend di crescita, la spesa delle famiglie per i prodotti alimentari ha ripreso a crescere e a ritmi più elevati. Le elaborazioni Ismea sui dati Nielsen indicano, nella prima metà dell'anno in corso, un incremento complessivo della spesa del +1,1% rispetto all'analogo periodo  del  2018.

A fare da traino, sono state soprattutto le bevande (+2% nel complesso), con vini Doc e spumanti che hanno messo a segno un incremento della spesa del 5,6%, ( nel  2018 segnava +4,8%  rispetto all'anno precedente).In termini assoluti, sottolinea l'Ismea, le famiglie italiane hanno destinato oltre 50 milioni di euro in più negli ultimi 6 mesi all'acquisto di vini e spumanti. 

Stabili i consumi di acqua e bevande analcoliche, mentre segna una prima flessione la spesa per le birre, che dopo il +3% del 2018, torna sui valori del 2017. Tra i generi alimentari, si rilevano segni positivi per ortaggi, derivati dai cereali - tra cui spicca l'impennata degli acquisti di barrette ai cereali -  salumi, carni e uova fresche. Risultano  stabili gli acquisti di frutta mentre flette decisamente la spesa per gli oli extravergine, in una delle campagne produttive più scarse di sempre. 

Da sottolineare inoltre, conclude Ismea che una referenza su quattro è stata acquistata a prezzo scontato, a conferma della tendenza ormai consolidata da parte del consumatore di sfruttare ogni possibile occasione di risparmio. 

Leggi il report

 

Dazi Usa: tre strategie per gli spiriti italiani

23-02-2020 | News

Il 14 febbraio l’amministrazione Usa ha confermato i dazi del...

Arriva il cocktail ispirato al film di Aldo, Giovanni e Giacomo

22-02-2020 | Arte del bere

«I miei comici preferiti chiamano il loro anziano regista per...

Il monopolio svedese Systembolaget chiede un'ammenda di 3 milioni di corone alla app Vivino

22-02-2020 | News

Il monopolio svedese dell'alcool, Systembolaget, ha comminato alla società di...

Onav si apre alle etichette non convenzionali: verso un corso sui vini "anarchici"

21-02-2020 | Trend

Una definizione forte per una tematica di grande attualità, la...

Monopolio del Quebec troppo rigido sui prezzi: Comitè Vins e Spirits Europe chiedono più flessibilità

21-02-2020 | Estero

Il monopolio della provincia canadese del Quebec, SAQ, sta imponendo...

A Santhià (VC) va in scena il Carnevale più antico del Piemonte

21-02-2020 | Itinerari

Grandiosi corsi mascherati, veglioni danzanti,bande, gruppi storici e appuntamenti enogastronomici:...

© 2020 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.

No Internet Connection