Normative

Gli aggiornamenti di leggi e decreti che riguardano il mondo dei vini, degli spiriti e degli aceti

Il primo maggio 2018 è entrato in vigore in Scozia il MUP ovvero il prezzo minimo di vendita per unità di alcol contenuta. Il MUP si applicherà alle bevande alcoliche con titolo alcolometrico superiore a 0,5% vol.

Gli addetti alla vendita hanno la responsabilità di assicurare che la licenza di vendita sia conforme anche all’obbligo di applicare il MUP. Il prezzo minimo viene calcolato sulla base del prezzo per unità di alcol (£0.50) x titolo alcolometrico x volume in litri ed il prezzo finale di vendita non deve essere inferiore al MUP. Qualunque modifica a questa disposizione non è semplice: è richiesta una consultazione pubblica e la revisione legale deve essere esaminata dal parlamento scozzese. Fonte: Comité Vins

Congiuntura economica: le prospettive dopo il taglio dei tassi

14-06-2024 | Studi e Ricerche

Secondo uno studio di Confindustria, l'avvio del taglio dei tassi...

Finlandia: prove di liberalizzazione delle bevande alcoliche (si inizia fino a 8%)

14-06-2024 | Estero

La Finlandia ha recentemente liberalizzato la vendita di bevande alcoliche...

Alla scoperta dei sapori di Trapani: un viaggio enogastronomico dal mare alla valle del Belice

13-06-2024 | Itinerari

Un viaggio enogastronomico nella provincia di Trapani è un'esperienza che...

Masaf: deroga al 3% per la ristrutturazione dei vigneti nelle aree colpite da peronospora

13-06-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Vent’anni di export: la corsa di vino e spirits sui mercati internazionali

12-06-2024 | News

Negli ultimi anni, il panorama mondiale dell'export di vino e...

In dono ai Capi di Stato del G7 l’Atlante del patrimonio agroalimentare italiano

12-06-2024 | News

In occasione del prossimo G7, il governo italiano ha deciso...

Please publish modules in offcanvas position.