Martedì, 15 Maggio 2018

Scozia: come funzionerà il Mup (prezzo minimo di vendita)

di Redazione

Il primo maggio 2018 è entrato in vigore in Scozia il MUP ovvero il prezzo minimo di vendita per unità di alcol contenuta. Il MUP si applicherà alle bevande alcoliche con titolo alcolometrico superiore a 0,5% vol.

Gli addetti alla vendita hanno la responsabilità di assicurare che la licenza di vendita sia conforme anche all’obbligo di applicare il MUP. Il prezzo minimo viene calcolato sulla base del prezzo per unità di alcol (£0.50) x titolo alcolometrico x volume in litri ed il prezzo finale di vendita non deve essere inferiore al MUP. Qualunque modifica a questa disposizione non è semplice: è richiesta una consultazione pubblica e la revisione legale deve essere esaminata dal parlamento scozzese. Fonte: Comité Vins

Assoenologi: necessaria una modifica al Testo unico sulle date della vendemmia

22-07-2018 | News

Assoenologi, con una richiesta di audizione al ministro delle Politiche...

Vino: ecco cosa cosa cercano i cinesi sul web

20-07-2018 | Estero

‘Made in Italy’? In Cina la locuzione simbolo del lifestyle...

Sulle ali delle bollicine di montagna con il Trento Doc

20-07-2018 | Itinerari

Leggero come il volo di un aliante, seducente come una...

Alimenti "bollati"? L'Onu fa un passo indietro

19-07-2018 | News

Passo indietro dell'Onu sulle possibili raccomandazioni ai Paesi per ridurre l'impatto...

Balzo delle vendite di vigneti in Francia: record degli ultimi 25 anni

19-07-2018 | News

La quotazione più alta in Italia  - non confermata ufficialmente...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.