Sabato, 14 Aprile 2018

Arriva il passaporto elettronico per il vino

di Francesca Liistro

Addio ai documenti cartacei. Il vino da oggi ha un passaporto elettronico. Il nuovo MVV Elettronico (MVV-E), istituito ieri con il decreto Mipaaf del 13 aprile 2018, sostituisce i documenti cartacei di accompagnamento per il trasporto e la movimentazione dei prodotti vitivinicoli. Un provvedimento atteso da tempo dai produttori che potranno snellire la burocrazia, semplicemente compilando un modello on line che  sostituirà documenti e vidimazioni previste fino a ora e che va quindi a sostutire tutta la serie di adempimenti cartacei che rappresentavano i “documenti di trasporto” del vino e dei prodotti vitivinicoli, dai vigneti alla cantina, da questa allo stabilimento di imbottigliamento, fino alla distribuzione in Italia e all'estero.

Per ora l’adozione e l’utilizzo dell’MVV-E avviene su base volontaria per un periodo che verrà stabilito dagli organi ministeriali; successivamente si passerà all’utilizzo obbligatorio. Il Certificato sarà disponibile anche in lingua inglese, francese, tedesca, spagnola e cinese, e consentirà all’operatore di non richiedere certificazioni e/o attestazioni ad altri Enti pubblici (ASL, Camere di Commercio).

Per ulteriori informazioni, si possono consultare i documenti allegati.

Trasmissione delle planimetrie di cantine con capacità superiore ai 100 ettolitri

18-07-2018 | Normative

La disposizione prevede che i titolari di cantine o stabilimenti...

Cinque compagnie di alcolici cinesi nella Top 500 di Fortune China

18-07-2018 | Estero

Cinque aziende cinesi produttrici di bevande alcoliche sono entrate a...

Ue-Giappone: siglato accordo libero scambio. Per vino e spiriti rimosso il dazio ad valorem

18-07-2018 | News

Siglata a Tokyo l'intesa tra Giappone e Ue. Un accordo sul...

Modifica dei Regolamenti su Ocm vino e prodotti vitivinicoli aromatizzati: ecco le novità

18-07-2018 | Normative

E’ in corso di discussione a Bruxelles la proposta di...

Onu attacca il Made in Italy: "dannoso come il fumo"

18-07-2018 | News

Vino, olio d’oliva, pizza, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma nel...

Il Ceta della discordia: confermare le tutele senza allarmismi sui dati export

17-07-2018 | News

Continua ad infiammarsi la polemica sul Ceta, l’accordo commerciale tra...

© 2018 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Vini Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini

Please publish modules in offcanvas position.