News

Secondo appuntamento del ciclo di incontri itineranti organizzato da Origin Italia in collaborazione con Fondazione Qualivita su “La cultura del made in Italy”. Protagonista è stato il Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena che in questi giorni ospita anche l’Executive Master per direttori di Consorzi di Tutela promosso da Origin Italia e realizzato da Fondazione Qualivita. 

"In questi anni anche grazie al supporto del Consorzio di tutela Aceto Balsamico di Modena Igp - spiega Cesare Mazzetti, presidente della Fondazione Qualivita -, la Fondazione Qualivita è riuscita a sviluppare progetti di valorizzazione come Atlante Qualivita che rappresenta uno strumento fondamentale di educazione per tutti i cittadini".

La filiera dell’Aceto Balsamico di Modena Igp è simbolo perfetto dell’evoluzione attraverso i cibi di qualità che hanno reso l’Italia protagonista in tutto mondo.  "OriGin con questo progetto - commenta Mariangela Grosoli, presidente del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena Igp - sviluppa ulteriormente la sua funzione di comunità, creando un'opportunità di crescita e sostenendo lo scambio tra Consorzi che esprimono realtà molto diverse fra loro. I Consorzi sono stati negli ultimi anni un elemento fondamentale per lo sviluppo dei prodotti Dop e Igp, oggi abbiamo davanti a noi nuove sfide, occorre avere competenze in più ambiti e risulta quindi fondamentale guardare alla formazione. Apprezziamo che il progetto, dopo la presentazione di Roma e Solomeo in Umbria, continui il suo percorso proprio dal nostro Consorzio–primo tra i prodotti Dop e Igp per export con una quota di oltre il 90%".

 

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.