News

Grazie all’accordo di libero scambio tra Unione europea e Nuova Zelanda approvato il 22 novembre scorso dal Consiglio europeo, è entrata in vigore la tutela dell’Aceto Balsamico di Modena Igp anche nella nazione oceanica. Nonostante il 92% della produzione del prodotto sia destinata a 130 Paesi nel resto del mondo, l’Aceto Balsamico di Modena Igp è stato soggetto a tantissime imitazioni e tentativi si sfruttamento dell’italian sounding per introdurre e promuovere sul mercato prodotti che invece non hanno nulla a che fare con quello originale.  

“Fuori dall’Europa come sappiamo il sistema delle Indicazioni Geografiche non è tutelato e riconosciuto, salvo che attraverso questo tipo di accordi. Avere quindi un altro mercato importante come la Nuova Zelanda che riconosce il sistema e ci da tutela è un passaggio fondamentale nella cultura della tutela in campo internazionale” ha dichiarato Federico Desimoni, direttore del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena.

Il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena rappresenta un comparto che nel 2021 ha superato i 100 milioni di litri in un anno, corrispondenti a oltre un miliardo in valore al consumo.

Qatar Duty Free acquisisce il monopolio di vendita degli alcolici

01-03-2024 | Estero

Qatar Duty Free ha annunciato l'acquisizione completa di Qatar Distribution...

Whiskey re dell’export di spirits Usa con una quota del 63%

01-03-2024 | Estero

Whiskey sul podio delle esportazioni di spirits americane, con una...

Grandi Borgogna: per acquistarli in Norvegia fino a un mese davanti al negozio in tenda

29-02-2024 | Trend

I norvegesi più appassionati di vini di Borgogna anche quest’anno...

Maxi furto di vini di pregio in Borgogna

29-02-2024 | Arte del bere

Un dipendente di una casa vinicola della Borgogna è sospettato...

Approvato il Ddl sull'imprenditoria giovanile nel settore agricolo

29-02-2024 | Normative

Il Senato ha dato il suo via libera definitivo al...

Via libera definitiva al Regolamento sulle IG: ecco tutte le novità per la Dop economy

29-02-2024 | News

Il nuovo regolamento sulle Indicazioni geografiche dell'Unione europea di vini...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.