News

Grazie all’accordo di libero scambio tra Unione europea e Nuova Zelanda approvato il 22 novembre scorso dal Consiglio europeo, è entrata in vigore la tutela dell’Aceto Balsamico di Modena Igp anche nella nazione oceanica. Nonostante il 92% della produzione del prodotto sia destinata a 130 Paesi nel resto del mondo, l’Aceto Balsamico di Modena Igp è stato soggetto a tantissime imitazioni e tentativi si sfruttamento dell’italian sounding per introdurre e promuovere sul mercato prodotti che invece non hanno nulla a che fare con quello originale.  

“Fuori dall’Europa come sappiamo il sistema delle Indicazioni Geografiche non è tutelato e riconosciuto, salvo che attraverso questo tipo di accordi. Avere quindi un altro mercato importante come la Nuova Zelanda che riconosce il sistema e ci da tutela è un passaggio fondamentale nella cultura della tutela in campo internazionale” ha dichiarato Federico Desimoni, direttore del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena.

Il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena rappresenta un comparto che nel 2021 ha superato i 100 milioni di litri in un anno, corrispondenti a oltre un miliardo in valore al consumo.

Congiuntura economica: le prospettive dopo il taglio dei tassi

14-06-2024 | Studi e Ricerche

Secondo uno studio di Confindustria, l'avvio del taglio dei tassi...

Finlandia: prove di liberalizzazione delle bevande alcoliche (si inizia fino a 8%)

14-06-2024 | Estero

La Finlandia ha recentemente liberalizzato la vendita di bevande alcoliche...

Alla scoperta dei sapori di Trapani: un viaggio enogastronomico dal mare alla valle del Belice

13-06-2024 | Itinerari

Un viaggio enogastronomico nella provincia di Trapani è un'esperienza che...

Masaf: deroga al 3% per la ristrutturazione dei vigneti nelle aree colpite da peronospora

13-06-2024 | Normative

Il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (Masaf)...

Vent’anni di export: la corsa di vino e spirits sui mercati internazionali

12-06-2024 | News

Negli ultimi anni, il panorama mondiale dell'export di vino e...

In dono ai Capi di Stato del G7 l’Atlante del patrimonio agroalimentare italiano

12-06-2024 | News

In occasione del prossimo G7, il governo italiano ha deciso...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.