News

(AGI) - Milano, 26 gen. - Il settore vitivinicolo italiano "puo' puntare a 5,5 miliardi di export nel 2015". E' l'obiettivo che il ministro all'Agricoltura, Maurizio Martina, stima raggiungibile per un comparto che "sempre piu' esprime il pilastro, il cardine della nostra forza in campo agroalimentare".

Intervenendo alla presentazione dell'accordo tra Expo e Consorzio Franciacorta, Martina ha sintetizzato il lavoro del governo per sostenere l'esperienza vitivinicola italiana, annunciando tra l'altro un testo unico con l'obiettivo della "semplificazione e la lotta alla burocrazia", e ribadendo l'attenzione nel contrasto "delle attivita' fuori confine che fanno male alle eccellenze italiane". (AGI) Mi5/Car .

Usa: nuovo metodo per rilevare danni dal fumo degli incendi sulle viti

17-05-2022 | Studi e Ricerche

Alcuni scienziati della California Central Coast e analisti di laboratorio...

La Cina inaugura a Chengdu l'International Alcohol Producer Alliance

17-05-2022 | Trend

L'11 maggio 2022 a Chengdu, capoluogo della provincia del Sichuan...

Nuovo comandante dei carabinieri per la tutela agroalimentare

17-05-2022 | News

Cambio al vertice dei carabinieri per la tutela agroalimentare: oggi...

“The Spiritheque – Behind the stories Beyond the spirits”, in mostra 5 marchi iconici

17-05-2022 | Arte del bere

Fino al 31 maggio sarà possibile visitare l'esposizione “The Spiritheque...

Previsioni economiche Ue: rallenta il Pil (2,7%), cresce l’inflazione (6,1%)

17-05-2022 | News

Ieri la Commissione europea ha pubblicato le previsioni economiche di...

Fondo Investimenti imprese agricole: chiarimenti sulle domande

17-05-2022 | Normative

È stato pubblicato un nuovo Decreto del Ministero dello Sviluppo...

© 2022 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.