News

(AGI) - Milano, 26 gen. - Il settore vitivinicolo italiano "puo' puntare a 5,5 miliardi di export nel 2015". E' l'obiettivo che il ministro all'Agricoltura, Maurizio Martina, stima raggiungibile per un comparto che "sempre piu' esprime il pilastro, il cardine della nostra forza in campo agroalimentare".

Intervenendo alla presentazione dell'accordo tra Expo e Consorzio Franciacorta, Martina ha sintetizzato il lavoro del governo per sostenere l'esperienza vitivinicola italiana, annunciando tra l'altro un testo unico con l'obiettivo della "semplificazione e la lotta alla burocrazia", e ribadendo l'attenzione nel contrasto "delle attivita' fuori confine che fanno male alle eccellenze italiane". (AGI) Mi5/Car .

Per il centenario Oiv lancia un concorso fotografico sul cambiamento climatico

24-05-2024 | News

Nell’ambito del Centenario dell’OIV e dell’Anno internazionale della vigna e...

Cina, la lenta avanzata dei wine bar

24-05-2024 | Trend

Continua la crescita dei bar in Cina. La “Guida ai...

Scoperte in una cantina austriaca ossa di mammut di 40mila anni fa

24-05-2024 | Trend

Un viticoltore austriaco ha fatto una scoperta spettacolare durante i...

Centenario per Martinotti, il padre della spumantizzazione italiana

24-05-2024 | Arte del bere

Sono in molti a ritenere che Federico Martinotti non abbia...

Emanuele Orsini eletto nuovo Presidente di Confindustria

24-05-2024 | News

L'imprenditore emiliano Emanuele Orsini, attivo nei settori dell'edilizia in legno...

Prezzi delle bevande alcoliche in Canada: la risposta del board dell’Ontario ai produttori

22-05-2024 | News

La Lcbo (Liquor Control Board of Ontario) ha preso atto...

© 2024 Federvini - Federazione Italiana Industriali Produttori Esportatori ed Importatori di Vini, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed affini.

Please publish modules in offcanvas position.